La condizione anemica in omeopatia

Possibile impiego dell'omeopatia nella cura e nella prevenzione dell'anemia

La condizione anemica in omeopatia  Ezio Rittà   Lampi di Stampa

Descrizione

A livello scientifico assistiamo ogni giorno ad un continuo proliferare di ritrovati e metodiche che intervengono nella cura delle patologie correlate al sangue.

In questi ultimi anni abbiamo assistito ad una maggiore sensibilizzazione da parte delle strutture ospedaliere e del personale medico a valutare con più attenzione e più saggezza l'uso del sangue e quindi delle emotrasfusioni in ambito chirurgico, ciò in funzione di una precisa richiesta da parte di pazienti che per molteplici motivazioni rifiutano emotrasfusioni e chiedono espressamente trattamenti alternativi in ambito chirurgico.

Può l'omeopatia dare il suo contributo? Può questa scelta terapeutica lavorare in parallelo con le più moderne metodiche chirurgiche?

Come tutte le terapie, non ne esiste una assoluta o capace di assumere la funzione di panacea per la risoluzione di ogni condizione patologica.

Esistono molteplici terapie che lavorando in sinergia permettono il raggiungimento di determinati obiettivi clinici, quindi capaci di apportare o un miglioramento o una guarigione.

Indice del libro

Indice
Prefazione

IL SANGUE
Il Sangue e i suoi componenti
1. Globuli Bianchi
2. Globuli Rossi
3. Piastrine

LE PATOLOGIE EMATICHE
Le patologie ematiche
1. L'Anemia
2. Omeopatia e Sangue
3. Curare e non eliminare

INTRODUZIONE AI RIMEDI OMEOPATICI
Studio dei rimedi omeopatici

STUDIO DEI RIMEDI PIÙ' UTILIZZATI E VELENI DEI SERPENTI E DEI RAGNI
I Rimedi più utilizzati
Aceticum acidum
Aletris farinosa
Ammonium carbonicum
Antifebrinum
Argentum nitricum
Arsenicum album
Benzinum
Bismuthum
Calcarea carbonica
Calcarea phosphorica
Carboneum sulfuricum
China officinalis
Chininum muriaticum
Crataegus oxyacantha
Cyclamen
Drosera
Ferrum metallicum
Ferrum phosphoricum
Graphites
Hamamelis
Helonias
Ipecacuanha
Kalium (Sali di Potassio)
Manganum
Natrum (Sali di Sodio)
Petroleum
Phosphorus
Picricum acidum
Silicea
Tuberculinum
Veratrum album

I Veleni dei Serpenti e Ragni
L'utilizzo dei veleni in omeopatia
Lachesis
Bothrops lanceolatus
Crotalus
Vipera
Cenchris contortrix
Naja
Elaps

Il veleno dei ragni
Aranea diadema
Latrodectus mactans

I SALI DI SCHUSSLER
I Sali di Schussler e l'anemia
La biochimica ed il sangue
1. Calcium Fluoratum D12
2. Calcium Phosphoricum D12
3. Ferrum Phosphoricum D12
4. Kalium Odoratimi D6
5. Kalium Phosphoricum D6
6. Kalium Sulfuricum D6
7. Magnesium Phosphoricum D6
8. Natrum Chloratum D6
9. Natrum Phosphoricum D6
10. Natrum Sulfuricum D6
11. Silicea D12
12. Calcium Sulfuricum D6

TABELLA
Tabelle

Postfazione
Note

Appendice
L'utilizzo degli Oligoelementi nel trattamento dell'anemia

Bibliografia

Prefazione

Questo libro nasce dal desiderio di colmare una lacuna nello studio della medicina omeopatica, e cioè la relazione che esiste fra l'omeopatia e le patologie legate al tessuto ematico, in particolar modo la conditone anemica. A livello scientifico assistiamo ogni giorno ad un continuo proliferare di ritrovati e metodiche che intervengono nella cura di queste patologie. Si pensi alle ultime ricerche condotte sia negli Stati Uniti che in Europa per la realizzazione di un sostituto del sangue umano.

È stato creato un consorzio europeo composto da aziende ed università le quali lavorano per creare l'emoglobina artificiale, un sostituto quindi con grandissimi vantaggi quali il trasporto, la sua facile conservatone, l'assenza di pericolo nella veicolatone di inferni quali l'epatite e l'AIDS e non per ultimo il problema della compatibilità.

In questi ultimi anni abbiamo assistito ad una maggiore sensibilizzatone da parte delle strutture ospedaliere e del personale medico a valutare con più attenzione e più saggezza l'uso del sangue e quindi delle emotrasfusioni in ambito chirurgico, ciò in puntone di una precisa richiesta da parte di patenti che per molteplici motivazioni (paura di contrarre malattìe infettive, motivi di natura culturali-etici-religiosi) rifiutano emotrasfusioni e chiedono espressamente trattamenti alternativi in ambito chirurgico. Le stesse strutture sanitarie hanno compreso che vi sono ragioni ben precise per ampliare la ricerca scientifica in metodiche alternative alle emotrasfusioni. Si pensi ai rischi acuti non infettivi quali le reazioni febbrili non emolitiche, allergie cutanee e reazioni trasfusionali emolitiche ritardate; inoltre, alle notorie trasmissioni di natura infettiva, l'aumento dei costi, le scarse risorse, il rispetto per i donatori.

Queste informazioni ci fanno capire l'evoluzione in campo medico dello studio del tessuto ematico e del suo utilizzo. Ne consegue che la prevenzione assume molte volte un valore decisivo in relazione al suo buon uso. Può l'omeopatia dare il suo contributo? Può questa scelta terapeutica lavorare in parallelo con le più moderne metodiche chirurgiche? Come tutte le terapie, non ne esiste una assoluta o capace di assumere la funzione di panacea perla risoluzione di ogni conditone patologica. Esistono molteplici terapie che lavorando in sinergia permettono il raggiungimento di determinati obiettivi clinici, quindi capaci di apportare o un miglioramento o una guarigione. In campo clinico l'omeopatia è senz'altro uno strumento utilissimo per intervenire su molte patologie ematiche. Ad esempio nella cura dell'anemia, l'omeopatia ha ottenuto risultati più che soddisfacenti, sia nei casi acuti, cronici e nella prevenzione.

Si spera allora che questa pubblicazione possa essere utile a tutte le figure sanitarie che si occupano della medicina naturale.

Data la vastità della materia è implicito che questo studio contenga delle lacune, rese tali dall'impossibilità di approfondire tutti gli argomenti trattati. Nel suo complesso, questo libro vuole essere uno stimolo per tutti coloro che lo consultano, affinché l'omeopatia possa aiutare in modo concreto quei professionisti che, in modo serio, si impegnano nel voler curare in modo naturale i loro pazienti. La lettura non è comunque esclusiva agli addetti ai lavori. Pur contenendo argomenti di natura medica, il lettore attento può constatare come la medicina omeopatica possa essere un'importante alleata della salute e del benessere dell'uomo.

EZIO RITTÀ

Libri della stessa categoria

Una possibilità terapeutica in più

Lo trovi anche in: Clinica Omeopatica

Pagine: 128, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Salus Infirmorum
Prezzo 9,00 € invece di 15,00 € Sconto 40%
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione

 

Lo trovi anche in: Clinica Omeopatica

Pagine: 176, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Salus Infirmorum
Prezzo 15,22 € invece di 17,90 € Sconto 15%
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione

 
Un nuovo approccio per la comprensione del nucleo profondo dei rimedi omeopatici minerali

Lo trovi anche in: Clinica Omeopatica

Pagine: 80, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Salus Infirmorum
Prezzo 8,42 € invece di 9,90 € Sconto 15%
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione

 

Lo trovi anche in: Clinica Omeopatica

Pagine: 196, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Red Edizioni
Prezzo 32,00 €
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione