Omeopatia per Bambini

Una guida per i genitori per la cura delle malattie più comuni dei bambini

Omeopatia per Bambini  Gabrielle Pinto Murray Feldman  Armando Editore

Descrizione

L'Omeopatia è ormai largamente considerata una potente forma di medicina sia dai medici professionisti che dai terapeuti di medicina naturale. I rimedi dell'Omeopatia sono efficacim naturali, sicuri ed agiscono in poco tempo.

Il presente volume, accessibile e comprensibile a tutti, scritto da due esperti Omeopati, è dedicato a tutti i genitori che desiderano un supporto e una guida pratica per fornire, in ogni circostanza, una prima forma intervento e di cura omeopatica ai propri figli.


INDICE DEL LIBRO
Sommario
Prefazione
Introduzione

Parte prima: COS'È L'OMEOPATIA?
Capitolo primo: Come valutare il caso di vostro figlio
Capitolo secondo: Storia e filosofia dell'omeopatia
Capitolo terzo: Come scegliere, assumere e conservare i rimedi omeopatici

Parte seconda: COME CURARE IL VOSTRO BAMBINO CON L'OMEOPATIA
Capitolo quarto: Il primo soccorso omeopatico
Capitolo quinto: Il trattamento omeopatico di disturbi ordinari
Capitolo sesto: Il trattamento omeopatico delle malattie dell'infanzia
Capitolo settimo: Terapie per i neonati

Parte terza: L'OMEOPATIA E LE EMOZIONI DEL BAMBINO
Capitolo ottavo: Lo sviluppo emotivo del bambino

Parte quarta: QUADRI PER I RIMEDI OMEOPATICI
Capitolo nono: Trattamento costituzionale e tipi di rimedi
Capitolo decimo: Materia Medica di importanti rimedi omeopatici

Glossario
Letture consigliate
Bibliografia
Indice analitico

Prefazione - Roger Morrison

Negli ultimi anni, è uscito un gran numero di ottimi testi sull'omeopatia di carattere introduttivo. Spesso in questi libri si trova qualche indicazione circa le cure che possono essere prestate a casa, ma non ce n'è uno che soddisfi pienamente le esigenze delle famiglie con bambini. Con il presente lavoro, Murray Feldman e Gabrielle Pinto rispondono perfettamente a queste istanze.

Dalla collaborazione degli autori, entrambi medici e docenti di omeopatia di grande prestigio, è nato un libro al tempo stesso completo e di facile accesso, che tratta quasi ogni genere di patologia. Nulla rimane inesplicato. Il libro insegna al genitore come scegliere, somministrare, conservare e valutare i farmaci omeopatici. Spiega inoltre i motivi di ogni singolo problema di salute e quali segnali d'allarme richiedano il ricorso alla diagnosi di un medico. Ciascun capitolo è accuratamente e sapientemente costruito in modo da aiutare i genitori a superare qualsiasi preoccupazione.

La parte conclusiva del testo illustra i più comuni tipi costituzionali e fornisce un quadro di riferimento chiaro per ciascun rimedio, aiutando in tal modo i genitori a prepararsi al colloquio con l'omeopata, al quale segnaleranno la profondità e la sfera di interesse del problema. I quadri costituzionali rappresentano anche un contesto per comprendere appieno i meccanismi dell'omeopatia.

Quest'opera, che viene a colmare un grande vuoto avvertito nella nostra professione e nella società, è un testo pratico e ben strutturato sul più efficace tipo di medicina alternativa che si possa usare a casa. Ogni famiglia dovrebbe consultarlo!

Introduzione

Quante volte, di fronte alla sofferenza dei nostri bambini afflitti da mal d'orecchi, raffreddore e febbre, siamo dovuti restare a guardare senza poter far altro che veder somministrare loro antibiotici su antibiotici e sentirci dire che non era nulla di grave? In qualche caso ci hanno detto: "Non si può fare nulla. Si deve solo aspettare".

Questo libro è destinato a coloro che invece desiderano sapere se esiste un'alternativa: un'alternativa sicura, efficace e non tossica.

L'omeopatia è una delle più antiche e accreditate forme di medicina naturale. Benché siano circa duecento anni che è stata scoperta, nella prima parte del Ventesimo secolo l'avvento dei medicinali moderni ha fatto molto scemare l'interesse per questa scienza. Oggi, tuttavia, si sta ridestando in tutto il mondo uno straordinario entusiasmo per l'omeopatia. Uno dei principali motivi di tale rinascita è la constatazione che i farmaci ortodossi non realizzano le aspettative per cui erano nati. L'insorgere di nuovi ceppi di batteri, l'aumento delle malattie croniche e gli effetti collaterali di certe medicine hanno spinto la gente a tornare all'omeopatia. Ciò non significa sottovalutare i progressi raggiunti e i contributi forniti dalla medicina tradizionale, ma che non sempre i rimedi chimici costituiscono l'unica risposta.

Ci sono persone che assumono analgesici ogni volta che avvertono un dolore, pillole per dormire o antidepressivi al minimo cenno di tensione o insonnia. Si tratta di prodotti senz'altro validi a breve termine, ma che forniscono un I sollievo esclusivamente temporaneo e talvolta parziale. Il loro uso continuativo può indebolire le capacità di resistenza dell'organismo, determinando assuefazione o dipendenza e rendendo più difficile la guarigione completa.

L'omeopatia, invece, è "olistica", ossia cura tutta la persona, l'individuo malato, e non semplicemente i suoi sintomi. Ecco perché non c'è un farmaco unico, indicato per tutti quelli che sono affetti da una certa malattia. Benché possano avere esattamente lo stesso disturbo, persone differenti hanno bisogno di rimedi differenti.

Prima di prescrivere un rimedio, l'omeopata terrà conto del comportamento del paziente, del suo stato emotivo e di come risponde, mentalmente o fisicamente, alle tensioni della vita.

Nella nostra esperienza professionale abbiamo avuto la gioia di constatare con quanta rapidità i bambini rispondano alla medicina omeopatica. Negli adulti, il naturale quadro clinico della malattia è spesso alterato da traumi emotivi o abuso di farmaci. Anche le pillole anticoncezionali possono sconvolgere il ciclo ormonale e alterare il sano funzionamento dell'organismo. Dall'anamnesi dei bambini, invece, di solito non risulta l'assunzione dei medicamenti tradizionalmente prescritti per i loro disturbi; essi rivelano spontaneamente i propri sintomi semplicemente essendo se stessi. La loro naturale attitudine alla salute, alla guarigione e alla felicità non è ancora stata ridotta o alterata dall'abuso di farmaci o da sentimenti, convinzioni e ansie personali riguardo alla vita.

Chi dice che le medicine omeopatiche agiscono per suggestione deve osservare come rispondono i neonati all'omeopatia. È meraviglioso constatare come il ricorso a farmaci ben scelti possa evitare a un bambino una tonsillectomia o il drenaggio timpatico (Manovra effettuata nella terapia delle colloidasi auricolari mediante l'inserimento di un tubicino di ventilazione nella membrana timpatica [N.d.T.]), interventi altrimenti reputati indispensabili.

L'uso dell'omeopatia nella cura delle malattie semplici

Questo libro vuol essere in primo luogo una manuale di auto-aiuto grazie al quale potrete dare un contributo attivo alla salute dei vostri bambini quando siano colpiti da affezioni acute minori, come tosse e raffreddore, e da malattie non rischiose per la vita, ma che richiedono un intervento di primo soccorso.

Abbiamo cercato di spiegare in modo semplice che cos'è l'omeopatia, così da rendere agevole ed efficace l'uso di un volume come questo, destinato a chi dell'argomento sa poco o nulla.

Il libro intende anche avvicinarvi all'idea dell'estrema efficacia dell'omeopatia nel trattamento di malattie croniche come gli orecchioni e il morbillo, o di problemi quali 1'iperattività, l'enuresi notturna e gli effetti secondari di certi tipi di stress emotivo. Non vi diremo come curare da soli questi disturbi di tipo cronico, ma vi aiuteremo semplicemente a capire in che modo un omeopata di professione usi l'omeopatia per curarli. La scoperta dei rimedi più comunemente indicati per tali problemi sarà per voi un'introduzione alla scienza dell'omeopatia.

Questo volumetto non vuole fare di voi degli omeopati, né insegnarvi a curare le malattie croniche, caratterizzate da un decorso a lungo termine. Non pretende nemmeno di sostituirsi alle diagnosi o ai consigli di un medico. Li presenza di malattie acute gravi raccomandiamo sempre ai nostri lettori di ricorrere all'aiuto di un professionista. Se in una situazione avete anche la minima incertezza o preoccupazione, chiedete una diagnosi al vostro medico: così facendo userete questo libro in modo più efficace.

È naturale che i genitori stiano in ansia quando i loro bambini sono ammalati. Prendere in considerazione l'uso dell'omeopatia anziché ricorrere agli antibiotici o ad altri farmaci richiede un grande coraggio: i rimedi omeopatici sono blandi e sicuri. Pertanto, seppure la prima volta sbaglierete, non esporrete vostro figlio ad alcun rischio. Inizialmente, vi raccomandiamo di usare questo libro solamente per problemi minori, in modo da prendere familiarità con esso. Quando avrete assistito alla guarigione del vostro bambino da un'affezione semplice come il raffreddore o la febbre, vi troverete in una posizione più adatta a curare altri disturbi e perfino a pensare di inserire, d'ora in avanti, il trattamento omeopatico tra le abitudini della vostra famiglia.

Siamo sicuri che resterete stupefatti dei benefici che trarrà vostro figlio da questo meraviglioso sistema di cura e che nascerà in voi il desiderio di saperne di più.

Come usare questo libro

Il capitolo 1 vi spiega come "valutare il caso del vostro bambino": vale a dire, come raccogliere tutte le informazioni rilevanti per decidere quale sarà il rimedio omeopatico più adatto. Questo capitolo delinea inoltre brevemente i principi omeopatici importanti con i quali dovrete prendere confidenza. Nel Glossario a pag. 173 troverete la definizione dei termini omeopatici chiave usati nel corso di tutto il testo. Vi raccomandiamo di leggere anche il capitolo 2 sulla storia della medicina omeopatica e sulla filosofia che c'è dietro: vi aiuterà a valutare ciascun caso e a stabilire le prescrizioni.

La parte del libro dedicata al trattamento è suddivisa in tre sezioni:
1. Primo soccorso (capitolo 4)
2. Malattie comuni e disturbi ordinari (capitolo 5)
3. Malattie infantili contagiose (capitolo 6).

Una volta scelto il capitolo di cui avete bisogno, confrontate i sintomi di vostro figlio con quelli tratteggiati sotto i diversi rimedi omeopatici elencativi. I sintomi stampati in corsivo sono quelli più significativi.

Per fare una diagnosi corretta, non occorre che siano presenti tutti i sintomi elencati sotto un rimedio. Per essere sicuri di aver scelto correttamente, di solito sono sufficienti tre sintomi marcati che riguardino il bambino in sé e per sé (il suo stato emotivo e mentale) e non semplicemente la sua malattia.

Se non siete sicuri di aver individuato il rimedio giusto, consultate la sezione dedicata alla Materia Medica (capitolo 10): vi aiuterà a far chiarezza sulle vostre scelte. Le modalità (ossia le circostanze che attenuano o aggravano i sintomi), il comportamento tipico del bambino e uno o due sintomi caratteristici (anche in questo caso peculiari al bambino e non alla malattia) sono più importanti dei sintomi della malattia stessa, comuni a tutti i soggetti con quel particolare problema.

Dopo aver individuato il rimedio corretto, somministratelo a vostro figlio seguendo le istruzioni. Dategli un solo rimedio alla volta. Se soffre di due disturbi contemporaneamente, trattate per primo quello più urgente o più grave e poi affrontate l'altro.

Per ogni malattia o stato di salute abbiamo fornito linee-guida sicure circa la potenza da usare e la frequenza con cui ripeterla. La ripetizione è sempre guidata dall'intensità del problema. Pertanto troverete forse utile leggere il paragrafo sulla scelta della diluizione e della ripetizione, all'interno del capitolo 3.

Il capitolo 8, a proposito dello sviluppo emotivo, è stato inserito nella trattazione per vostra informazione. L'omeopatia può rivelarsi spesso assai efficace in problemi di questo tipo, tuttavia vi raccomandiamo di rivolgervi anche a un professionista.

Libri della stessa categoria

Consigli per una gravidanza serena e un figlio sano

Lo trovi anche in: Pediatria Omeopatica

Pagine: 190, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: insedicesimo
Prezzo 16,00 €
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione

 
Esperienza clinica e schemi terapeutici

Lo trovi anche in: Clinica Omeopatica Pediatria Omeopatica

Pagine: 274, Formato: 17x24, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Tecniche Nuove
Prezzo 23,66 € invece di 24,90 € Sconto 5%
Affrettati! Solo 2 disponibili in pronta consegna

 
Principi, rimedi, ricerche, biotipi: le risposte mediche ai dubbi più frequenti

Lo trovi anche in: Filosofia Omeopatica Pediatria Omeopatica

Pagine: 220, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Sperling & Kupfer
Prezzo 17,90 €
Affrettati! Solo 1 disponibile in pronta consegna

 
Gli stati acuti e cronici del neonato e del lattante: guida alla terapia

Lo trovi anche in: Pediatria Omeopatica

Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Red Edizioni
Prezzo 39,90 € invece di 42,00 € Sconto 5%
Affrettati! Solo 2 disponibili in pronta consegna