The Essential Synthesis - Edizione Italiana

Nuova edizione
The Essential Synthesis - Edizione Italiana  Frederik Schroyens   H.M.S.

Descrizione

Le caratteristiche principali
Conciso
Un Repertorio contenente le informazioni fondamentali ed essenziali! Utile per chi inizia a praticare l’omeopatia, per l’esperto e anche per il farmacista
Attendibile
Sono presenti le informazioni più attendibili, arricchite con le correzioni apportate dallo stesso Kent al proprio repertorio. 11.368 aggiunte e correzioni e 333 annotazioni effettuate da lui stesso sulla propria copia del Guiding Symptoms di Hering
Di facile uso
Il Repertorio, completamente in italiano, risulta di facile lettura, consultabilità e trasportabilità

La traduzione … un continuo lavoro di perfezionamento
- Uniformizzazione di tutti i temi repertoriali
- Revisione dei termini “Febbre“ e “Calore“ in tutto il repertorio
- Coniugazione di tutti i gerundi per facilitare la lettura
- Aggiunta della terminologia medica moderna
- Aggiunta, in molti sintomi, di una duplice traduzione
- Il risultato di questo ampio lavoro ha portato alla rilettura di oltre 72.000 sintomi su un totale di 147.963

Prefazione

Ricordo ancora con emozione il giorno del mio primo incontro con Pierre Schmidt. Era il 1971, a Ginevra (Svizzera). Il maestro dopo avermi fatto accomodare nella sua biblioteca, mi chiese con un sorriso arguto se avessi una Materia Medica, e un Repertorio. Senza quasi lasciarmi rispondere mi regalò la prima copia di un libro che da allora mi avrebbe sempre accompagnato: il Repertorio di Kent, e mi mise a disposizione tutti i suoi libri da consultare, incitandomi con la frase (in Francese) "Scavate, scavate, non lasciate che una sola zolla rimanga non smossa".

Nelle settimane, e nei fine settimana che da allora trascorsi con Pierre Schmidt, gran parte del tempo fu dedicato a studiare, integrare, e qualche volta correggere, le rubriche dei vari capitoli del Repertorio, inserendo rimedi che dapprima lo stesso Kent e successivamente il mio maestro avevano verificato efficaci nella pratica clinica per questo o quel sintomo.

Sono passati quasi 40 anni da allora. L'Omeopatia è cresciuta grazie all'impegno di medici competenti e appassionati che ad essa si sono dedicati. Con essa sono aumentate le rubriche di analisi del Repertorio, che è passato dalle celebri 1423 pagine della classica VI Edizione, alle quasi 2000 di oggi, mantenendo tuttavia intatta la struttura originaria. Kent diceva di aver costruito il Repertorio in maniera aperta per poter così aggiungere nuove rubriche con i rispettivi rimedi, a condizione che fossero stati ripetutamente verificati.

Frederik Schroyens è il generoso e infaticabile medico che ha preso l'impegno, tanti anni fa, di raccogliere e classificare tutto il materiale, frutto della esperienza dei medici di cui sopra, e dei nuovi proving condotti con la metodologia caratteristica della nostra disciplina, catalogandolo nelle successive edizioni del Synthesis - Repertorio Omeopatico Sintetico - che raggiunge oggi la 9.1 edizione nel supporto cartaceo e la 9.2 in quello digitale.

Le aggiunte sul Synthesis sono tutte firmate. Infatti ad ogni rimedio - tranne per gli originali già presenti nella VI edizione - si accompagna una sigla che indica l'autore di quella informazione, con la possibilità di controllare personalmente sulla Materia Medica come lo sperimentatore abbia vissuto quel sintomo, e la logica con cui l'autore lo ha inserito.

Da sempre il Repertorio va visto non solo come un libro, ma come uno strumento paragonabile al fonendoscopio o allo sfigmomanometro: indispensabile durante la consultazione, ma altrettanto indispensabile per lo studio. La nostra memoria può essere eccellente, ma un supporto, in quel particolare momento che è la visita medica, è spesso essenziale. Da qui l'utilità della versione su computer durante la visita. Tuttavia è solo conoscendo lo strumento, dopo averlo a lungo sfogliato, direi quotidianamente, che si può raggiungere la rubrica desiderata.

Ma certo il SYNTHESIS non è di rapidissima consultazione durante la visita, almeno per i meno esperti nell'uso del Repertorio. Ecco quindi l'ultima fatica di Frederik Schroyens: l'ESSENTIAL SYNTHESIS.

Come è intuibile dal suo titolo, l'ESSENTIAL rappresenta il sapere repertoriale più aggiornato e allo stesso tempo più agile e "consolidato" per la consultazione quotidiana, essendo stato alleggerito dalle rubriche e dai rimedi veramente meno frequenti (per queste possiamo sempre consultare il Synthesis 9.2).

Questa innovativa edizione del Repertorio soddisfa la richiesta avanzata da più parti di avere a disposizione un testo agile, di sicuro affidamento e, non ultimo, "trasportabile".

L'Essential soddisfa ampiamente queste richieste. Di più! In esso sono presenti, per la prima volta tutte le aggiunte che Kent fece al proprio Repertorio, Repertorio consegnato a Pierre Schmidt durante il suo soggiorno in USA negli anni Venti, poi scomparso dal suo studio e rocambolescamente recuperato pochi anni fa. La storia di questo giallo la potete leggere nel TEXTBOOK allegato al Repertorio.

Il TEXTBOOK è anche un utilissimo ausilio che accompagna quest'opera (utile finché non si è presa la giusta, necessaria confidenza con il libro).

Ovviamente il Repertorio è corredato da un CD che, con facili operazioni permette il rapido raggiungimento dell'informazione che cerchiamo. Sono di facile consultazione sindromi cliniche, anche di recente acquisizione, con suggerimenti per la ricerca della (o delle) localizzazioni repertoriali corrispondenti (Sindrome di Tourette - Jet lag e tante altre voci con, a ognuno, il piacere di scoprirle). Infatti il Repertorio, prima di essere consultato .... deve essere - ripeto - studiato, almeno nella sua struttura di base.

Insieme alla Enciclopedia Medica e alla Cartella Medica Informatica (WinCHIP) ora abbiamo a disposizione una triade completa per tutte le esigenze del medico omeopatico, quale che sia la sua strategia di approccio al paziente.

"Più lo conosci più diventa una amico". Dopo 40 anni di fedele servizio il Repertorio che mi regalò Pierre Schmidt può cominciare a riposare. Ora c'è l'ESSENTIAL.

Dr. Carlo Cenerelli

Libri della stessa categoria

Lo trovi anche in: Repertori Omeopatici

Pagine: 64, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Salus Infirmorum
Prezzo 7,57 € invece di 8,90 € Sconto 15%
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione

 
Materia Medica con Repertorio di 543 rimedi

Lo trovi anche in: Pediatria Omeopatica Repertori Omeopatici

Pagine: 2318, Formato: 17x24, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Asterias
Prezzo 119,00 € invece di 140,00 € Sconto 15%
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione

 

Lo trovi anche in: Materia Medica Omeopatica Repertori Omeopatici

Pagine: 1280, Formato: 15x21, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Salus Infirmorum
Prezzo 85,00 € invece di 100,00 € Sconto 15%
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione

 
Manuale pratico per il trattamento omeopatico di tutti i disturbi correlati a ossa, muscoli, nervi, tendini, legamenti

Lo trovi anche in: Materia Medica Omeopatica Repertori Omeopatici

Pagine: 368, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Salus Infirmorum
Prezzo 25,42 € invece di 29,90 € Sconto 15%
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione