Il Genio dell'Omeopatia

Lezioni e Saggi di Filosofia Omeopatica

Il Genio dell'Omeopatia  Stuart M. Close   Salus Infirmorum

Descrizione

Riassumere l'intero pensiero omeopatico di Hahnemann in un libro è un'impresa molto ardua, ma il Dr. Close con questo suo libro di pura filosofia omeopatica ci è riuscito. È un testo essenziale per recuperare quella mentalità omeopatica pura che era propria dei primi omeopati fedeli agli insegnamenti di Hahnemann e che oggi stiamo perdendo.

In questa sua opera l'Autore ha magistralmente raccolto e analizzato il pensiero della varie scuole di filosofia omeopatica del tempo di Hahnemann, valutandone l'approccio omeopatico e le sostanziali differenze con quello allopatico. Ma non solo, vengono approfonditi anche i concetti di guarigione e miglioramento terapeutico, oltre al significato dei sintomi patologici e della malattia stessa.

Nella seconda parte del libro sono poi presenti varie indicazioni di metodologia omeopatica, che spaziano dalla presa del caso con l'esame obiettivo del paziente, alle modalità per la scelta del rimedio con la relativa posologia; il tutto alla luce della suscettibilità individuale del paziente, soprattutto per quanto riguarda la scelta della potenza omeopatica, le ripetizioni del rimedio e l'interpretazione degli effetti che esso provoca.

"Il genio dell'Omeopatia" del Dr. Close è un testo prezioso per tutti gli omeopati che stanno perfezionando i loro studi e stanno rafforzando la loro propria metodologia omeopatia, soprattutto per quelli che vogliono rimanere fedeli allo spirito dell'omeopatia classica unicista hahnemanniana.

Indice Generale

Prefazione

Capitolo I - IL PUNTO DI VISTA PSICOLOGICO
Grandi personaggi
Omeopatia: un sistema
Princìpi e organizzazioni

Capitolo II - INTERPRETAZIONI GENERALI
Relazioni tra scienza e arte
Omeopatia: una scienza
Omeopatia: una scienza sperimentale
Omeopatia: un'arte

Capitolo III - SCUOLE DI FILOSOFIA
Il materialismo
L'idealismo
Il sostanzialismo
Posizione di Hahnemann
La filosofia induttiva di Bacone
Lo stato della medicina al tempo di Hahnemann
‘Medicina razionale'
Princìpi di lavoro di Hahnemann

Capitolo IV - SCOPO DELL' OMEOPATIA

Capitolo V - UNITA' DELLA MEDICINA
Il genio dell'Omeopatia
Nichilismo terapeutico
I saccenti della Medicina

Capitolo VI - VITA, SALUTE E MALATTIA
Materia e forza
La natura della malattia

Capitolo VII - SUSCETTIBILITA', REATTIVITA' E IMMUNITA'
Stimolanti e depressori

Capitolo VIII - PATOLOGIA GENERALE DELL'OMEOPATIA
Teoria delle malattie croniche
Relazione fra batteriologia e omeopatia
La dottrina della latenza
Metastasi
L'identità di psora e tubercolosi
La teoria tossicologica della malattia
Idiosincrasia e malattie da farmaci

Capitolo IX - GUARIGIONE E MIGLIORAMENTO
Il segnale di ritirata della Classe Medica
Il nuovo ideale
Princìpi, non speculazioni
Definizione di arte
L'arte non è imitazione della natura
Distinzione fra guarigione e miglioramento
Una guarigione è sempre il risultato di un'arte e non viene mai
conseguita dalla natura
Definizione di miglioramento
Inadeguatezza del ‘trattamento dell'attesa'
La superiorità dell'omeopatia
Relazione fra guarigione e malattia
I ‘prodotti finali' della malattia e il trattamento meccanico
L'oggetto del trattamento
La legge implicita di guarigione
I requisiti della guarigione
Il fattore morfologico
L'esame del paziente e la costruzione del caso
Modo e direzione della guarigione
L'orientamento della terapia moderna

Capitolo X - LE LIEVI ‘INDISPOSIZIONI' IL ‘SECONDO MIGLIOR RIMEDIO'

Capitolo XI - SINTOMATOLOGIA
La Materia Medica omeopatica
Sintomatologia
Sintomi definiti
Sintomi soggettivi
Sintomi obiettivi
La totalità dei sintomi
Sintomi caratteristici e ‘keynote'
Il ‘metodo delle keynote' di Guernsey
Il ‘manuale di terapia di Boenninghausen'
Il linguaggio della Materia Medica

Capitolo XII - ESAME OBIETTIVO DEL PAZIENTE
Storie cliniche

Capitolo XIII - POSOLOGIA OMEOPATICA
Come si sceglie la potenza del rimedio
La suscettibilità del Paziente
La suscettibilità è modificata dall'età del Paziente
La suscettibilità è modificata dalla costituzione e dal carattere
La suscettibilità è modificata dalle abitudini e dall'ambiente
La suscettibilità è modificata dalle condizioni patologiche
La suscettibilità è modificata dalla condizione di vita
La ripetizione della dose
L'effetto del rimedio
La legge del dosaggio

Capitolo XIV - DINAMINIZZAZIONE E DOSE INFINITESIMALE
La relazione delle sostanze inorganiche con l'organismo vivente
Il fondamento scientifico della dinamizzazione

Capitolo XV - IL POTENZIALE DEL RIMEDIO

Capitolo XVI - LA LOGICA DELL'OMEOPATIA
La logica induttiva definita
I sintomi caratteristici
L'unità patologica dei sintomi
La totalità dei sintomi
Individualizzazione
L'arte della generalizzazione
Sintomi generali
Sintomi generali in opposizione
Classificazione e raggruppamento
Memorizzazione dei sintomi
La materia medica come drammatizzazione
Generalizzazione per il lavoro repertoriale
La legge di causalità

Capitolo XVII - SVILUPPO DELLA FILOSOFIA HAHNEMANNIANA NELLA VI EDIZIONE DI L'ORGANON

Indice Generale

Prefazione Autore

Molti capitoli di questo libro furono in origine concepiti e preparati come 'dispense' di studio per le classi superiori del New York Homoeopathic Medical College, nel periodo in cui sono stato docente di Filosofia Omeopatica (1909 al 1913). Negli ultimi quattro anni la maggior parte di questi interventi è apparsa, revisionata, nella rubrica da me diretta di 'Filosofia Omeopatica' della rivista 'The Homoeopathic Recorder'.
Dopo ulteriore revisione, questi articoli sono stati ora pubblicati, su richiesta dei Lettori del 'The Homoeopathic Recorder' e di altre persone convinte che meritino di essere conservati, sotto forma di libro per il pubblico interesse.

Nella discussione attuale (in chiave moderna) dei princìpi hahnemanniani, spero di poter contribuire alla ripresa dell'interesse per la scienza e l'arte del rimedio terapeutico (di cui l'Omeopatia è un esempio) dato che la Classe Medica ha un gran bisogno di tutto questo.

Una revisione della letteratura contemporanea e le strette relazioni con molti medici della Scuola Ufficiale di medicina mettono in rilievo l'esistenza di uno spirito più amichevole rispetto al passato ed anche un vivo interesse per ciò che i Colleghi Omeopati hanno da offrire nella soluzione dei problemi terapeutici, oltre ad un desiderio di cooperazione.
L'era del nichilismo terapeutico sta finendo.

I teorici e i leader della Scuola Ufficiale sono pronti a partecipare ad una discussione scientifica sulla teoria e sui principi del 'rimedio terapeutico' dal punto di vista omeopatico, quando affrontino l'argomento con spirito non settario. Essi cominciano a recepire più facilmente l'idea dell'esistenza di un principio generale (o 'Legge del rimedio terapeutico') come mai prima d'ora e a prendere in considerazione la prova che è a favore di questo principio. Comunque, ritengono giustamente che, per avere valore, tale prova dovrebbe essere sperimentata in maniera da adattarsi alle richieste della ricerca scientifica. Lasciando tutto questo ai Ricercatori, agli Scienziati e a quanti può essere congeniale (senza dimenticare i molti che nella nostra stessa Scuola sono interessati), mi sembra lecito esporre di nuovo, in modo semplice, i princìpi logici, storici e filosofici sui quali si basa l'Omeopatia, per dimostrare la sua relazione con le altre Scienze in quanto branca della medicina Generale.

Tale è l'obiettivo di questo libro.

Esso non ha la pretesa di essere 'scientifico': è stato concepito con spirito fraterno e filosofico per cui potrebbe mancare talora di qualche espressione tecnica adeguata.

Brooklyn (New York)

Dr. Stuart Close

Libri della stessa categoria

L'insegnamento classico di un grande maestro dell'Omeopatia

Lo trovi anche in: Filosofia Omeopatica

Pagine: 400, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Red Edizioni
Prezzo 29,60 € invece di 37,00 € Sconto 20%
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione

 
Fondamenti di Omeopatia dall'anatomia alla fisiopatologia alle emozioni, dai sintomi al rimedio, alle sinergie con la medicina tradizionale

Lo trovi anche in: Filosofia Omeopatica

Pagine: 570, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Nuova Ipsa Editore
Prezzo 83,30 € invece di 98,00 € Sconto 15%
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione

 

Lo trovi anche in: Filosofia Omeopatica

Pagine: 68, Formato: 15x23, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Cemon
Prezzo 13,00 €
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione

 
I fondamenti teorici dell'Omeopatia alla luce della Scienza e della Psicologia

Lo trovi anche in: Clinica Omeopatica Filosofia Omeopatica

Pagine: 384, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Salus Infirmorum
Prezzo 33,92 € invece di 39,90 € Sconto 15%
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione