Introduzione alla Medicina Omeopatica

Introduzione alla Medicina Omeopatica  Proceso Ortega   Nuova Ipsa Editore

Descrizione

Ricordo ancora, con viva emozione, il giorno di giugno del 1984 in cui mi trovai per la prima volta di fronte a quell'uomo di cui avevo sentito parlare a lezione dal professor Antonio Negro, come il più grande esperto mondiale di "miasmi". Lo ascolta­vo parlare con riverente attenzione, fissandolo, ed incrociai il suo sguardo più volte. Non aveva uno sguardo comune, ma quello di chi oltre che guardare, riesce a vedere, riesce a percepire, a calarsi nella realtà intima di chi gli sta davanti.

Continuai a studiare l'Omeopatia, iniziai a praticarla, ma nel corso del tempo mi rendevo sempre più conto che forse si poteva approfondire di più lo studio del malato, la percezione del malato, la visione della sua sofferenza dinamico-energetica rappre­sentata dai sintomi di cui si lamentava. Pensavo di fare abbastanza per i miei malati e di fatto avevo avuto molte soddisfazioni con loro, poi un giorno mi invitarono a fare una conferenza presso una televisione locale. Fu così che per preparare gli argomenti, ripresi in mano i vecchi appunti dei seminari in cui Proceso Sanchez Ortega e Tomas Pablo Paschero ci donavano la loro esperienza di Maestri dell'Arte del curare. Ora che avevo già una certa esperienza omeopatica, fui colpito dai concetti straordinariamente profondi del Maestro messicano, cercai il suo indirizzo, gli scrissi e dopo poco più di un mese ero già a bordo di un 747 Air France, destinazione Ciudad de Mexico: era luglio del 1989. Mi ero studiato quasi a memoria una vecchia grammatica spagnola di un certo Leonida Biancolini, datata 1929, e nonostante la mia scarsa esperienza di viaggi e l'abitudine alla vita tranquilla nella mia Macerata, sbarcando all’aereoporto della più grande metropoli del mondo ebbi l'impressione di essere a casa. Fui ricevuto cordialmente dai colleghi messicani e il giorno successivo mi recai a Tulancingo de Bravo, nello Stato di Hidalgo, 100 km a Nord di città del Messico, luogo di nascita e di residenza di colui che da quel momento in poi avrei definito "il mio Maestro".

Mi accompagnarono a casa sua, una casina alla periferia della cittadina, dove il grande Proceso e la signora Rebecca mi ricevettero con una cordialità davvero squisita, mi comunicarono che finché non mi fossi ambientato 'avrei dormito a casa loro, mi sembrò un sogno. La notte infatti, erano quasi le 3,00, in preda all'emozione di essere nella casa di un "mito", di poter sfogliare i suoi preziosi libri antichi appartenuti a chissà quali altri Maestri della medicina hahnemanniana, di poter vedere come viveva, non riuscivo a prendere sonno, anche per uno strano "vociare" che proveniva dal giardino. Fissando maggiormente l'attenzione capii che era il Maestro che stava parlando da solo. Sbirciai fuori dalla finestra e lo vidi parlare in un piccolo registratore portatile, ma la mia scarsa padronanza della lingua di allora mi impedì di comprendere. L'indomani mi azzardai a chiedere cosa stesse facendo la notte precedente e lui mi disse che stava registrando degli appunti del suo nuovo libro, un libro molto vasto dove affrontava tutti i temi della dottrina e della clinica omeopatica. Involontariamente avevo assistito alla nascita del libro che poi quattro anni dopo, quando tornai in Messico (lo faccio ormai ogni anno dall'89 come in preda ad una dipendenza incurabile!), il Maestro mi propose di curare nell'edizione italiana. L'impresa mi sembrò davvero ardua, visti i numerosi impegni lavorativi, didattici etc., ma il senso di riconoscenza per i grandi insegnamenti ricevuti dal Maestro, l'affetto verso i colleghi della Scuola Messicana e l'onore di essere la voce italiana di P.S.Ortega, mi obbligarono a dire di sì.

Il lavoro mi ha impegnato per lunghi anni, in una fatica quasi esclusivamente nottur­na. È stato molto difficile realizzare il lavoro che ho concluso oggi agli albori del terzo millennio, ci sono state grosse difficoltà di adattare al nostro idioma lo stile del Maestro. Non ho voluto riadattare il linguaggio per non stravolgere il senso del suo insegnamento, anche se questo non ha reso fluidi i discorsi, per cui il lettore non troverà un testo di rapida lettura, ma molto vicino alla traduzione letterale che non esalta certo la forma. Non temo critiche in questo, perché ciò che conta nello studio della medicina dell'uomo è la sostanza e di "sostanza" in questo libro ce n'è molta, così come nell'insegnamento di Proceso Sanchez Ortega iniziato negli anni '40 e della sua Scuola "Homeopatia de Mexico a.c.", fondata nel 1960.

Il libro precedente di P.S.Ortega, "Appunti sui miasmi", divulga la sua visione innovativa sulla teoria dei miasmi di Hahnemann ed è già stato tradotto in tutte le lingue, da ultimo in russo. In questo nuovo testo, invece, i concetti vengono ampliati e sviluppati, con un taglio specialistico rivolto a chi si applica quotidianamente nella lotta contro la cronicità patologica che attanaglia ogni essere umano e che il genio di Meissen ha definito miasmi cronici. Il Maestro Ortega ha voluto fare un corso completo, includendo elemen­ti di storia, di filosofia, di dottrina e di clinica integrale omeopatica. Insomma è un libro che tratta l'argomento omeopatico dalla A alla Z.

Dopo numerosi viaggi in Messico per vivere e lavorare accanto al Maestro, posso affermare di aver visto all'opera un vero classico dell'Omeopatia, un uomo coerente con i suoi pensieri e con i suoi insegnamenti, cosa sempre più rara fra le nuove "meteore" della nostra medicina, e di averlo visto compiere quei piccoli "miracoli" di guarigione che hanno reso immortale, nonostante le aspre opposizioni della potente Allopatia, la nostra entusiasmante ed ineguagliabile Arte del curare.

Indice del libro

Dedica
Ringraziamenti
Prologo
Avvertenza
Prefazione alla prima edizione italiana

Prima Parte
L'Omeopatia Preambolo
Germania
Francia
Messico
Homeopatia de Mexico, A. C.
Spagna
Russia
India
Nigeria
L'Omeopatia nei Paesi Bassi
Italia
Belgio
Inghilterra
Svizzera
Austria
Pakistan
Stati Uniti d'America Romania
Colombia
Argentina
Brasile
Ecuador
Venezuela
Costa Rica, Uruguay, Guatemala e Cile

Antecedenti della dottrina medico-omeopatica
- Platone (427-347 a.C.)
- Aristotele (384-322 a.C.)
- Plotino (205-170 a.C.)
- Tommaso d'Aquino (1225-1274)
- Cartesio (1596-1650)
- Leibniz (1646-1716)
- Hegel (1770-1831)
- Bergson (1859-1941)
- Teilhard de Chardin (1881-1955)
- Jung (1875-1961)

L'Omeopatia a confronto con l'Allopatia
Differenze più evidenti tra i due criteri
La salute
La malattia
Religiosità
Sulle nozioni di logica e di psicologia
Sulla farmacopea omeopatica
Ippocrate
Ippocrate e il Natura Morborum Medicatrix
Sperimentazione pura
Sperimentazione Pura. Applicazione
Il Similia
Il Similia secondo la parte tecnica
Individualità morbosa. Teoria
Individualità morbosa. Tecnica
Come dobbiamo considerare il miasma: l'acuto, il contagio, l'acutizzazione miasmatica, il miasma contagioso, il miasma latente e il miasma diatesico o cronico
Individualità dei medicamenti
Potenze
- Dosi imponderabili
- Dimostrazione nella pratica
- Possibili obiezioni e realtà pratica

Dose minima. Tecnica
Quantità e qualità dei rimedi
Principio vitale
La semplicità indubitabile del vitalismo Hahnemanniano

Seconda Parte
Christian Friedrich Samuel Hahnemann Spiess
Hahnemann nella scienza
Hahnemann e la sua attività scientifico-letteraria
L'Omeopatia di Hahnemann vista da un medico imparziale dell'epoca
Hahnemann come apostolo
Introduzione all'Organon
Paragrafi
Paragrafi 1, 2
Paragrafo 3
Paragrafi 4, 5
Paragrafo 6
Paragrafi 7, 8
Paragrafi dal 9 al 10
Paragrafi dal 10 al 18
Applicazione dei paragrafi dal 10 al 18
Paragrafi dal 19 al 21
Paragrafi dal 22 al 25
Paragrafo 26
Applicazione del Paragrafo 26
Ancora sul Paragrafo 26
Paragrafi dal 27 al 34
Applicazione dei Paragrafi dail 27 al 34
Paragrafi dal 35 al 42
Paragrafi dal 43 al 51
Paragrafi dal 52 al 60
Paragrafi dal 51 al 64
Paragrafi dal 65 al 77
Paragrafi dal 78 a 80
Paragrafi da 81 a 82
Paragrafi da 83 a 99
Riassunto
Paragrafi da 100 a 104
Paragrafi da 105 a 111
Paragrafi da 112 a 118
Paragrafi da 118 a 120
Paragrafi da 121 a 147
Paragrafi da 148 a 155
Applicazioni evidenti del Paragrafo 153
Paragrafi da 156 a 170
Paragrafi da 171 a 184
Paragrafi da 185 a 205
Paragrafi da 206 a 209
Paragrafi da 210 a 216
Paragrafi da 217 a 250
Trattamento delle malattie mentali
Paragrafo 219
Paragrafo 224 e seguenti
Paragrafi da 231 a 239
Paragrafi da 240 a 244
Paragrafi da 245 a 252
Paragrafi da 253 a 256
Paragrafi da 257 a 263
Paragrafi da 264 a 278
Alcune considerazioni sui Paragrafi 269 - 271
Paragrafi da 279 a 291
L'Organon e la sua applicazione nella pratica medico omeopatica

Una nuova visione dell'Omeopatia
Qualcosa in riferimento alla Propedeutica Clinica
L'Interrogatorio
1. Ciò che rappresenta
2. Ciò che è più importante per il paziente.
Il Malato
- Saggio di Definizione Psicosomatica del Malato
- Applicazione

I diversi pazienti
Sui Miasmi: la Psora La Sicosi La Sifilide
La deformazione a causa del Miasmatico
La relazione dei colori con ciò che è Miasmatico

I Sintomi
- La totalità dei Sintomi
- Totalità sintomatica
- Riguardo alla gerarchizzazione dei sintomi
Sul miasma latente e sul miasma collettivo

Classificazione miasmatica e Definizione dei Sintomi
- Sintomi Psorici selezionati
- Sintomi Sicotici
- Sintomi Sifilitici

Lista di alcuni sintomi generali

Alcuni tipi di dolori che troviamo nel Repertorio. Seriazione miasmatica
Prima prescrizione e selezione della potenza. Tecnica
Osservazioni dopo la prima prescrizione
Applicazione
Malattia e guarigione sul piano dinamico
Indagine su ciò che è mentale. Tecnica
La Memoria e l'Intelletto. La Volontà. Il sentimento
Esempio di Classificazione e Definizione dei Sintomi relativi all'Amore
Relazione fra i Sintomi Mentali
Il Repertorio
Kentismo e Omeopatia
Sull'Affettività
Sull'Erotismo
Il Sesso dal punto di vista Miasmatico
Osservazioni sui diversi Comportamenti Miasmatici e sulle loro mescolanze
L'Omeopatia e i casi d'Urgenza
Chirurgia, Mezzi e Rimedi
L'Omeopatia e le Specializzazioni
Possibili considerazioni relative ai Vaccini, di fronte ai colleghi dell'antica scuola
Serie di Casi Clinici di Medici diversi e lontani
La concezione Miasmatica come base della Diagnostica
Storia Clinica studiata con il Miasmatico di un caso di Eugenetica

Caso della D.ssa Ma. de Llourdes Garcìa de Godìnez
Caso clinico D.ssa Rosario S. Caballero
Caso Clinico del Dr. U. Fischer
Caso Clinico della d.ssa Gloria Alcover Lillo

La Palliazione
Incurabilità
Modi di affrontare l'incurabilità
I "Limiti" dell'Omeopatia
I limiti dell'Omeopatia
Ciò che è stato fatto e ciò che rimane da fare in Omeopatia
L'Omeopatia nella Vita Pubblica

Bibliografia

Libri dello stesso autore

Lo trovi anche in: Filosofia Omeopatica

Pagine: 356, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Cemon
Prezzo 43,00 €
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione

 
Definizione, spiegazione e casistica clinica

Lo trovi anche in: Psichiatria Omeopatica Repertori Omeopatici

Pagine: 334, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Salus Infirmorum
Prezzo 20,90 € invece di 38,00 € Sconto 45%
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione

 

Libri della stessa categoria

Con integrazioni e commenti didattici utili per la comprensione e l'insegnamento della Medicina Omeopatica (a cura del Dr. Giuseppe Fagone)

Lo trovi anche in: Filosofia Omeopatica Storia dell'Omeopatia

Pagine: 272, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Salus Infirmorum
Prezzo 21,25 € invece di 25,00 € Sconto 15%
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione

 
Una guida chiara per omeopati e non. I sette diversi prodotti che curano ogni malattia

Lo trovi anche in: Filosofia Omeopatica

Pagine: 128, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Edizioni Mediterranee
Prezzo 12,50 €
Affrettati! Solo 2 disponibili in pronta consegna

 
L'esperienza clinica di un autorevole Maestro di Omeopatia

Lo trovi anche in: Clinica Omeopatica Filosofia Omeopatica

Pagine: 344, Formato: 17x24, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Salus Infirmorum
Prezzo 17,94 € invece di 29,90 € Sconto 40%
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione

 

Lo trovi anche in: Clinica Omeopatica Filosofia Omeopatica Storia dell'Omeopatia

Pagine: 464, Formato: 17x24, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Tecniche Nuove
Prezzo 33,15 € invece di 39,00 € Sconto 15%
Affrettati! Solo 1 disponibile in pronta consegna