Trattato di omeopatia veterinaria (2volumi)

Repertorio clinico con cenni di farmacologia e Materia medica

Top30
Trattato di omeopatia veterinaria (2volumi)  Franco Del Francia   Edizioni Efesto

Descrizione

Il Dr. Franco Del Francia medico veterinario ha dato alle stampe questo "Trattato di Terapia Omeopatica Veterinaria" colmando una grave lacuna esistente nel nostro Paese.

Fino ad oggi, nessuno in Italia aveva pensato di pubblicare un lavoro su siffatto argomento; esiste in commercio soltanto qualche piccolo manuale, scritto da autori francesi, tedeschi ed americani, e niente altro.

Perciò l’autore ha sentito la necessità di far conoscere ai Veterinari di ogni nazione le grandi possibilità della Medicina Omeopatica, nella terapia delle malattie più comuni che affliggono gli animali di ogni specie.

I risultati terapeutici ottenuti sugli animali confermano, ancora una volta in modo indiscutibile, che la terapia omeopatica none autosuggestione, come si affermava in tempi non lontani, bensì un mezzo pronto e sicuro di guarigione nelle più svariate malattie, non solo nel campo umano, ma anche nel campo animale.

La terapia omeopatica, oltre che curare le malattie in atto, è anche un mezzo sicuro di prevenzione, come, ed anche di più, dei vaccini della Medicina Ufficiale.

Questo "Trattato" comprende una prima parte: "Nozioni generali", in cui vengono spiegati gli elementi basilari necessari per comprendere il significato della Medicina Omeopatica; una seconda parte: "Repertorio", in cui sono elencate in ordine alfabetico le varie malattie e i rimedi indicati, con relativa dose o diluizione; una terza parte "Materia Medica", che spiega in modo succinto e schematico, le patogenesie dei medicamenti trattati nel volume stesso.

L'esperienza e la conoscenza omeopatica del dr. Del Francia si rivelano compiutamente nel "Repertorio", che pur essendo piccolo per ragioni economiche, è una fonte inesauribile di consigli terapeutici, basati sulla sua lunga attività nel settore della Medicina Veterinaria.

Perciò, a mio avviso, questo "Trattato" dovrebbe essere consultato da tutti quei Veterinari che sentono il bisogno di integrare le proprie conoscenze, con una terapia tanto efficace quanto economica, in confronto ai prezzi delle medicine comuni.

Dr. Bruno Beucci

Indice Primo Volume

CAPITOLO I: I RIMEDI OMEOPATICI
1.1 - Alte dinamizzazioni.
1.2 - Rimedi omeopatici in associazione.
1.3 - Dinamizzazioni ascendenti.
1.4 - Isoterapici.
CAPITOLO II: REPERTORIO CLINICO
Aborto
Acetonemia (Chetosi)
Acne Vulgaris
Acrobustite
Actinogranulomatosi
Adenite Equina
Adenopatie (Linfoadeniti).
Agalassia
Alopecia
Anafilassi (Anasarca)
Anemia
Anchilostomiasi
Angina (Amigdalite)
Angiomi
Anoressia
Apoplessia
Appetito depravato (Pica)
Artrite
Ascaridiosi
Ascessi
Ascite
Asma
Avvelenamenti
Balanite
Blefarite
Bolsedine
Bulimia
Bronchite
Broncopolmonite
Calazio
Calcolosi
Cancro
Cappelletto
Castrazione
Cataratta
Catarro auricolare (o Otite)
Choc
Cirrosi
Cimurro
Cistite
Coccidiosi
Coliche
Colicistite
Collasso Puerperale (e Paresi post-Partum)
Colpo di calore
Coma
Commozione cerebrale
Congestione cerebrale
Congestione Polmonare
Congestione renale
Congestione Mammaria
Congiuntivite
Contusioni (ed ematomi)
Convulsioni
Corba (artrite garretto equini)
Coriza Gangrenosa
Coriza Infettiva gatto (influenza felina)
Coriza Semplice
Corneggio
Corpo estraneo
Costipazione
Crepacci (o Ragadi)
Croste di latte
Cuore (Cardiopatie)
Demodecia (Rogna demodettica)
Diabete
Diarree
Dilatazione dello stomaco
Diftero- vaiolo
Dispepsia
Dissenteria
Distornatosi epatica
Ectima contagioso
Eclampsia (o Tetania)
Ectropion
Eczema
Edema
Elefantiasi
Ematoma orecchio - cani
Ematuria
Emoglobinuria
Emorragie
Emorroidi
Encefalite
Enfisema Polmonare
Enfisema sottocutaneo
Enterite
Enterotossiemie
Entropion
Epatite
Epilessia
Epistassi
Eresipela
Eritema
Ernie
Erpete
Esantema
Esostosi
Faringite
Farcino
Fatica (Sindrome da)
Febbre di latte
Fistole
Flussione periodica
Formelle
Fratture
Frigidità (Sterilità)
Funghi (equidi)
Galattorrea
Gallette (vesciconi-cappelletto)
Gangrene gassose
Gangrene secche
Garrese (mal del)
Gastrite
Gastro - enterite emorragica ed ittero emolitico o Weil canino
Gastro-enterite infettiva del gatto
Glaucoma (ed idroftalmia)
Glossite
Ghiandole anali (cani)
Giarda (tenosinovite equidi)
Gozzo dei sumetti
Gravidanza isterica
Idrocefalo dei neonati
Idrocele
Idrartrosi
Igroma
Impetigine
Impotenza
Incastellatura (equidi)
Inchiodatura
Incrinature ossee
Indigestione
Infezioni Puerperali
Influenza (Sindromi influenzali)
Insetti velenosi (affezioni da)
Insolazione
Intertrigine
Ipercheratosi
Ipopion
Isteria
Utero
Keratite (o cheratite)
Laringite
Lattazione isterica
Latte (alterazioni e difetti del)
Leishmaniosi
Leptospirosi
Leucorrea
Leucosi- Linfadenia
Linfangite
Lingua (paralisi della)
Locniazioni (ritenzione delle)
Lussazioni
Mal d'auto - Mal di mare
Malattia degli edemi (suini)
Malattia della paura
Malattia da trasporto
Mal Rossino
Mammelle (Malattie delle - Bovini)
Mastiti
Me lena
Meningo-encefalite
Meningo-mielite
Meteorismo
Metritel
Miocardite
Miosite
Morsicature velenose
Necrosi interungueale
Nefriti
Neoplasmi
Nevriti
Ninfomania
Obesità
Occlusione intestinale
Oftalmia
Onfalo-Flebite
Orchite
Orecchie pendule
Orticaria
Ossiurosi
Osteomalacia
Osteomielite
Otite parassitarla
Pachidermite
Panicatura
Papillomi
Paralisi
Parassitosi cerebrale
Parassitosi cutanee
Parto (patologia del)
Parotidite
Pericardite
Periostite
Peritonite
Piaghe (o ferite)
Pielonefrite
Piemia
Piodermite (o stafilococcia cutanea)
Piometra
Piroplasmosi
Pleurite
Podali lesioni
Polipi
Polmonite Franca
Polmonite settica
Porpora emorragica
Prolasso rettale
Prolasso vaginale
Prostatite
Pterigio
Rachitismo
Ragadi
Reumatismo articolare
Reumatismo muscolare.
Rifondimento (laminite)
Rinite
Rinite atrofica
Riprensione
Ritenzione della Placenta
Rogna
Ruminazione
Salpingite
Sclerodermia
Sequestro
Setola dello Zoccolo (equidi)
Setticemia
Sinovite tendinosa
Sinusite
Sforzi articolari e tendinei (distensioni)
Speda tura (cani)
Stafilococcia cutanea
Sterilità
Stomatite
Strappi muscolari
Strongilosi
Tasche corneali cistiche
Tenesmo
Tetania
Tetano
Teniasi
Ticchio
Tiflo- Epatite
Tigna
Tonsillite
Tosse
Tumori freddi (equidi)
Ulcera corneale
Ulcere Gastro-duodenali
Uremia (Sindrome uremica)
Uretriti
Ustioni (scottature)
Vaginalite
Vaginite
Vaiolo
Varici
Verminosi intestinale
CAPITOLO III : VOLATILI
1 - Malattie degli uccelli da voliera - da P. Aubry.
Anemia
Acalcicosi
Apoplessia
Aspergillosi
Cloacite
Colibacillosi
Costipazione
Corizza
Dermatite crostosa del canarino
Deformazione becco ed unghie
Diarrea
Difterite
Emoproteosi
Enterite
False mute
Fegato
Fratture
Gangrena delle zampe
Gotta
Insolazione
Laringo- Tracheite
Leucocitozoosi
Leucosi
Peste avi are
Pica
Psittacosi
Reumatismo
Rogna arti e zampe
Rogna
Stomatite
Vaiolo
Vertigine auricolare
CAPITOLO IV: PARASSITORI ANIMALI - SCHEMA GENERALE DI TRATTAMENTO TERAPEUTICO OMEOPATICO
1- Grandi animali.
2- Carnivori domestici.
CAPITOLO V: BREVI CENNI DI MATERIA MEDICA (FARMACOLOGIA)
Materia medica
Bibliografia

Indice Secondo Volume

PARTE PRIMA: Concetti generali d’omeopatia
CAPITOLO I: Concetti generali di Omeopatia
CAPITOLO II: Cenni sulle diatesi e costituzioni
Le Diàtesi Le Costituzioni
CAPITOLO III: I formaci omeopatici
Modalità d'azione dei farmaci omeopatici
Scelta del farmaco omeopatico
Farmaci omeopatici complementari e sinergici
CAPITOLO IV: Organoterapia
CAPITOLO V: Nosodi e isoterapici
Bioterapici
Prelevamento e preparazione dell'isoterapico
Clinica degli Isoterapici
CAPITOLO VI: Eugenetica
Eugenetica (trattamento omeopatico della madre durante la gravidanza
Schema generale del trattamento eugenetico per le varie specie domestiche
PARTE SECONDA: Materia medica
Lateralità dei farmaci omeopatici
Farmaci maggiormente indicati nelle differenti diàtesi
Caratteristiche principali dei farmaci
Aceticum Acidum
Aconitum Napellus
Actca Racemosa
Aesculus Hippocastanum
Agnus Castus
Allium Coepa
Alumina
Ammonium Carbonicum
Antimonium Crudum
Antimonium Tartaricum
Apis Mellifica
Apocynum Cannabinum
Argentum Metallicum
Argentum Nitricum
Arnica Montana
Arsenicum Album
Arsenicum Jodatum
Aurum Metallicum
Baptisia Tinctoria
Baryta Carbonica
Belladonna
Bellis Perennis
Berberis Vulgaris
Bismuthum
Borax
Bryonia Alba
Cactus Grandiflorus
Calcarea Carbonica (Ostrearum)
Calcarea Fluorica
Calcarea Phosphorica
Calcarea Sulphurica
Calendula
Camphora
Cantharis
Carbo Animalls
Carbo Vegetabilis
Carduus Marianus
Caulophyllum (Thalictroides)
Causticum
Chamomilla
Chelidonium Majus
China
Cina
Cocculus Indicus
Coccus Cacti
Colchicum
Colocynthii
Conium Maculatum
Crataegus (Oxyacantha)
Crotaluz Horridus
Cuprum Metallicum
Digitalis
Drosera Rotundifolia
Dulcamara
Echinacea
Euphrasia
Ferrum Metallicum
Ferrum Phosphoricum
Fluoricum Acidum
Formica Rufa
Fraxinus
Gelsemium
Glonoinum
Graphites
Hamamelis
Helleborus Niger
Hepar Sulphuris Calc.
Hydrastis
Hyosciamus Niger
Hypericum Perforatum
Ignatia Amara
Iodium
Ipecacuanha
Kall Bicromicum
Kali Bromatum
Kali Carbonicum
Kali Jodatum
Kali Muriaticum
Kali Phosphoricum
Kali Sulphuricum
Kreosotum
Lac Caninum
Lachesis
Lathyrus Sativus
Laurocerasus
Ledum Palustre
Lilium Tigrinum
Lycopodium Clavatum
Luesinum (o Syphilum)
Magnesia Carbonica
Magnesia Phosphorica
Manganimi
Medorrhinum
Mercurius Corrosivus
Mercurius Cyanatus
Mercurius Dulcís
Mercurius Vivus o Solubilis
Mezereum
Millefolium
Moschus
Muriaticum Acidum
Naja Tripudians
Naphtalinum
Naphtolo
Natrum Carbonicum
Natrum Muriaticum
Natrum Sulphuricum
Nitri Acidum
Nux Moschata
Nux Vomica
Oenanthe Crocata
Opium
Origanum
Pareira Brava
Petroleum
Phosphori Acidum
Phosphorus
Phosphorus Tri-Iodatus
Phytolacca
Platinum Metallicum
Plumbum Metallicum
Podophyllum
(Peltatum)
Psorinum
Pulsatilla
Pyrogenium
Ranunculus Bulbosus
Rhus Toxicodendron
Ruta (Graveolens)
Sabina
Secale Cornutum
Selenium
Sepia
Silicea
Solidago
Spigelia (Antielmintica)
Spongia Tosta
Staphisagria
Stramonium
Sulphur
Sulphur Jodatum
Symphytum
Tabacum
Tarentula Cubensis
Tarentula Hispana
Thuya Occidentalis
Tubercolinum K
Tubercoline Varie
Urtica Urens
Veratram Album
Viburnum Opulus

Prefazione - Antonio Santini

Esiste una grande verità patologica : la varietà individuale della malattia.

Questa conquista clinica, raggiunta nel nostro secolo e che rappresenta la continua evoluzione della medicina, trae origine dalla osservazione che i diversi fenomeni biologici, che si instaurano durante un processo morboso, sono una diretta conseguenza della combinazione della varietà fisiologica individuale con la varietà delle reazioni organiche suscitate da Uguali stimoli morbosi e dipendenti dalle capacità reattive di difesa di ogni organismo.

Ne deriva che uh processo morboso, per qualsiasi essere vivente, è sempre un fatto biologico personale : ogni malato pertanto effettua la sua malattia ed ha sempre bisogno del proprio farmaco per potenziare le sue difese contro aggressioni perturbatrici e per stabilire gli equilibri alterati.

La terapia quindi, per essere efficace, deve essere individuale.

La individualizzazione farmacologica, uno degli elementi fondamentali per l'applicazione della Dottrina Omeopatica, richiede un particolare impegno culturale ed una conoscenza profonda della clinica medica, perché si realizza non sulla guida dei sintomi della malattia, comuni a tutti i pazienti e dipendenti direttamente dalla causa morbigena, ma dalla osservazione accurata delle reazioni personali che variano da un individuo ad un altro in una stessa malattia, in intima correlazione con la proprio base costituzionale.

Ciò comporta una conoscenza approfondita delle costituzioni poiché è proprio nella osservazione degli aspetti morfologici, funzionali, endocrinologici e psichici, che noi possiamo precisare il biotipo, possiamo definire lo stato di equilibrio degli apparati e degli organi, possiamo fare una stima biologica e distinguere se un biotipo è robusto o debole, possiamo valutare la sua resistenza alle malattie, possiamo stabilire il decorso di una malattia ed il suo probabile esito, possiamo infine conoscere le predisposizioni morbose onde effettuare una vera medicina preventiva.

Ci si domanda se questa indagine biotipogenetica, così necessaria nella clinica umana al fine di potere compilare una esatta prescrizione omeopatica, si può realizzare nella medicina veterinaria.

lo non so con precisione se esistono studi di costituzione veterinaria e a qual punto di evoluzione siano giunti, ma ritengo che ogni veterinario che voglia osservare l'animale malato non solo sotto il profilo patologico ma anche clinico, possa riferirsi allo studio delle costituzioni umane e rilevare tutti quegli elementi morfologici, funzionali, endocrinologici, di comportamento, di atteggiamento e di reazioni che accomunano più animali in uno stesso schema.

Io ritengo che non vi debbano essere grandi divergenze di fondo fra terreno umano e terreno animale e credo che si possa, specialmente per gli animali di grosso taglio, precisare un animale endoblastico, cioè lento, pigro, linfatico, che mangia molto, che effettua male il suo ricambio, ipoendocrino, presso il quale è alterato il ricambio del calcio; un animale mesoblastico, forte, robusto, resistente, mangiatore, reattivo, iperendocrino, che effettua frequenti malattie cutanee e delle mucose per liberarsi delle scorie del ricambio, presso il quale è alterata la utilizzazione dello zolfo; un animale ectoblastico, magro, vivace, irrequieto, con impronta ipertiroideo, orientato verso la demineralizzazione e la disidratazione, che mangia molto e non ingrassa, presso il quale è alterato il ricambio del fosforo, del cloro e dello iodio.

Se tutto questo non è possibile o difficilmente realizzabile, si può lo stesso esercitare la terapia omeopatica, perchè la metodologia clinica omeopatica, (e qui sta una delle grandezze della nostra Dottrina) permette di giungere alla individualizzazione del farmaco attraverso due precise vie:

1° - Una via che possiamo definire ascendente, a ritroso, o metodo matematico-strumentale, la quale con gli esami di laboratorio, con lo studio e con la raccolta dei sintomi caratteristici, non dipendenti come è stato già detto dall'elemento morbigeno, ma dalle modalità e qualità reattive personali, non solo precisa il farmaco individualizzato, ma giunge anche logicamente alla definizione del terreno, perchè i sintomi caratteristici ed individuali che sono utilizzati, dipendono esclusivamente dalla capacità reattiva della costituzione.

2° - Una via discendente o metodo intuitivo-sensoriale, che dalla conoscenza degli elementi costituzionali e quindi della varietà fisiologica individuale, della varietà della natura, della intensità e della qualità delle reazioni individuali di fronte agli stimoli morbosi, ci permette di giungere a precisare il farmaco simile.

Questi due metodi che si integrano fra loro, oltre che fornire grandi servigi alla scienza medica, permettono di applicare terapeuticamente la Dottrina Omeopatica anche in quei settori, come la veterinaria, presso i quali lo studio delle costituzioni non ha raggiunto una concretezza tale da fornire sicuri ed utili elementi di guida.

La pubblicazione del Dott. Del Francia diventa un'opera pregevole perchè, avvertendo di non poter ricavare dalla medicina veterinaria elementi costituzionali precisi e validi, ha supplito questa carenza con l'ampliare il più possibile lo studio dei sintomi individuali e caratteristici in una stessa malattia e con il presentare i molteplici farmaci per una stessa malattia.

Il Dott. Del Francia nel selezionare questi farmaci per individualizzarli effettua uno studio talmente dettagliato ed accurato nella qualità e modalità dei sintomi da fare chiaramente risaltare l'espressione di una personale capacità reattiva di ogni animale malato legata al proprio terreno.

Ne risulta una dovizia di sintomi studiati ed espressi con ammirevole scrupolosità scientifica si da permettere al Dott. Del Francia non solo di intuire i terreni di base e fornire quindi suggerimenti per una medicina veterinaria preventiva, ma da conferire sopratutto alla pubblicazione un notevole valore didattico e pratico, meritevole di vasti consensi.

lo credo che vada rivolto al Dott. Del Francia un vivo ringraziamento da parte di tutti quei veterinari che desiderano interessarsi della omeopatia veterinaria perché, dopo tanto tempo finalmente è messo a loro disposizione un serio trattato in lingua italiana.

Un ringraziamento va rivolto inoltre da tutti i medici omeopatici perchè, con la sua pubblicazione di terapia omeopatica veterinaria, il Dott. Del Francia scaglia una mortale freccia, sostenuta da una lunga e valida esperienza professionale, contro il vecchio ed ormai ammuffito slogan di cui si servono i colleghi allopatici i quali non conoscendo e non volendo conoscere la capacità ed efficacia terapeutica delle dosi infinitesimali, sostengono che la omeopatia agisce esclusivamente per suggestione.

Dott. ANTONIO SANTINI
Dir. Istituto Studi e Medicina Omeopatica di Roma

Libri dello stesso autore Scopri l'elenco completo

Per la cura degli animali domestici e di allevamento

Lo trovi anche in: Omeopatia per gli Animali

Pagine: 384, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Red Edizioni
Prezzo 26,00 €
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione

 

Lo trovi anche in: Omeopatia per gli Animali

Pagine: 192, Tipologia: Libro cartaceo
Prezzo 28,00 €
Affrettati! Solo 1 disponibile in pronta consegna

 

Lo trovi anche in: Omeopatia per gli Animali

Pagine: 112, Tipologia: Libro cartaceo
Prezzo 20,00 €
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione

 

Lo trovi anche in: Omeopatia per gli Animali

Pagine: 121, Tipologia: Libro cartaceo
Prezzo 15,00 €
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione

 

Libri della stessa categoria

Lo trovi anche in: Omeopatia per gli Animali

Pagine: 118, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Edagricole
Prezzo 14,98 €
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione

 

Lo trovi anche in: Omeopatia per gli Animali

Pagine: 238, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Editrice Pisani
Prezzo 20,00 €
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione

 

Lo trovi anche in: Omeopatia per gli Animali

Pagine: 312, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Editrice Pisani
Prezzo 23,00 €
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione

 

Lo trovi anche in: Omeopatia per gli Animali Floriterapia

Pagine: 160, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Xenia Edizioni
Prezzo 13,30 € invece di 14,00 € Sconto 5%
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione