Leon Vannier

Léon Vannier, nato a Segré, in Francia, nel 1880, è considerato il padre dell'omeopatia francese. È a Parigi, dove si trasferisce nel 1905, che inizia la propria attività di medico e si dedica alla diffusione e applicazione delle teorie omeopatiche. Nel 1906 apre due piccole cliniche omeopatiche e un dispensario per i poveri; nel 1911, convinto della necessità della divulgazione, fonda la rivista 'L'homéopathie francaise'. Quindici anni più tardi, sotto la sua direzione, nascono i Laboratoires Homéopathiques de France, mentre il Centre Homéopathique e il Dispensaire Hahnemann vengono presto riconosciuti di pubblica utilità. Tra i suoi scritti, importanti gli studi sulla tipologia e sull'iridoscopia. Muore a Parigi nel 1963.

Libri di Leon Vannier

Lo trovi anche in: Clinica Omeopatica Filosofia Omeopatica

Pagine: 288, Formato: 17x24, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Red Edizioni
Prezzo 29,75 € invece di 35,00 € Sconto 15%
Affrettati! Solo 1 disponibile in pronta consegna

 

Lo trovi anche in: Clinica Omeopatica Filosofia Omeopatica

Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Red Edizioni
Prezzo 26,40 € invece di 33,00 € Sconto 20%
Affrettati! Solo 1 disponibile in pronta consegna

 

Lo trovi anche in: Clinica Omeopatica

Pagine: 448, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Palombi Editore
Prezzo 30,00 €
Momentaneamente non disponibile