Giovanni De Giorgio

Giovanni De Giorgio - E' nato il 14 marzo 1961 a Torre di Ruggiero, in Calabria, terra a cui è fortemente legato, ma vive piacevolmente a Roma dove esercita l'attività di medico chirurgo. Iscritto nel registro degli omeopati e nel registro degli agopuntori presso l'OMCeO di Roma, si interessa principalmente di omeopatia clinica, agopuntura clinica e medicina non convenzionale, sostenendo l'importanza di individuare la reciproca complementarità tra le diverse terapie, incoraggiando relazioni interdisciplinari e promuovendo dialoghi interculturali. Studioso attento e sistematico, è autore di libri interessanti e di oltre un centinaio di articoli divulgativi riguardanti l'omeopatia. Relatore in importanti convegni, corsi e seminari, è attualmente membro del Forum per le medicine non convenzionali presso l'OMCeO di Roma.

Clicca qui e leggi gli articoli dell’autore

Libri di Giovanni De Giorgio

Antologia di scritti per medici e pazienti

Lo trovi anche in: Filosofia Omeopatica

Pagine: 145, Formato: 17x24, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Edi-Lombardo
Prezzo 24,00 €
Affrettati! Solo 1 disponibile in pronta consegna

 
Pagine: 128, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Edi-Lombardo
Prezzo 18,00 €
Momentaneamente non disponibile

 

Articoli di Giovanni De Giorgio


Medicina omeopatica e medicina narrativa. L'esperimento su me medesimo

Lo trovi in: Metodologia Omeopatica

Se qualcuno talvolta mi chiede perché scrivo poesie, io rispondo semplicemente: "Mi piace la poesia!". E se qualcuno mi chiede perché, in qualità di omeopata, studio e addirittura sperimento su me medesimo la moderna medicina na…

Sarcasmo antiomeopatico fuori luogo. La risposta della scienza omeopatica

Lo trovi in: Metodologia Omeopatica

Mi piace dialogare. Spesso mi piace dialogare anche con l'aiuto di un pizzico di sarcasmo. E mi piace essere punzecchiato dal sarcasmo altrui. Se il sarcasmo aiuta a ragionare, ben venga il sarcasmo! Faccio questa premessa perché …

Diagnosi omeopatica e costituzionale con l'aiuto dell'arte

Lo trovi in: Metodologia Omeopatica

"Davanti ad ogni quadro generavo inconsapevolmente una similitudine" Mi piace l'arte. Sono semplicemente un appassionato, non certamente un esperto, ma dell'arte prendo ciò che posso prendere. Osservo l'arte, dunque, con i miei …

L'omeopatia è veramente acqua fresca?

Lo trovi in: Metodologia Omeopatica

Mi sto appisolando. Squilla improvvisamente il telefono. Mi alzo dal letto. Un caro amico mi chiama per avvisarmi che in televisione, a "Ballarò", stanno discutendo di omeopatia. Afferro il telecomando e mi sintonizzo …

Omeopatia e agopuntura alleate contro i disturbi autunnali

Lo trovi in: Metodologia Omeopatica

L'autunno, similmente alle altre stagioni, sembra indicare il senso della trasformazione presente nella natura e, dunque, presente anche nell'essere umano. Sicché, se in autunno cadono le foglie, in alcune persone spesso cadono i …

Il significato omeopatico delle 'radici'

Lo trovi in: Metodologia Omeopatica

Facciamo un passo indietro. Torniamo al mese di luglio. Fa caldo. Le città sono infuocate. Gli italiani, quelli che possono permetterselo, non vedono l'ora di andare in vacanza per allentare la morsa dello stress che, a luglio, …

Omeopatia e allopatia: sul terreno del progresso un punto d'incontro

Lo trovi in: Metodologia Omeopatica

I simili si curano con i simili. Attrazione e non repulsione. Questa è la legge dell'omeopatia: "Similia similibus curentur". L'attrazione generata tra simili è evidente. Ed è evidente pure il senso della locuzione latina, "s…

Viaggio "omeopatico" verso Itaca

Lo trovi in: Metodologia Omeopatica

Il ritorno ad Itaca è faticoso e difficile. Questo insegna il mito. Eppure, superando  avversità, timori, angosce, tra sirene ammaliatrici e ciclopi inquietanti, il ritorno in patria si trasforma in un alchemico viaggio in…

Il tipo omeopatico Aurum metallicum, facile vittima della carenza di coesione sociale

Lo trovi in: Rimedi Omeopatici

L'omeopatia non può risolvere gravi problemi sociali, ma, a mio avviso, può certamente collaborare a comprenderli, fornendo interessanti contributi di pensiero alla scienza sociologica e a tutte le discipline che interagiscono n…

Il potenziale del pensiero omeopatico

Lo trovi in: Attualità

L'omeopatia è una medicina seria, ma bisogna evitare di banalizzarla o deformarla: su questo non c'è dubbio. La banalizzazione, però, talvolta avviene, ridimensionando il valore dell'omeopatia intelligente e costruttiva, co…

Paure inconsce? Ecco come affrontarle con l'Omeopatia

Lo trovi in: Metodologia Omeopatica

Paure sotterranee, spesso misconosciute, antiche e antichissime, miasmatiche, paure che l'omeopatia può "scovare" e "smemorizzare" mediante l'uso terapeutico delle ultradiluizioni omeopatiche che agiscono dinamicamente su psora, …

Consumismo e conformismo, le riflessioni di un omeopata

Lo trovi in: Metodologia Omeopatica

Se spendere è una cosa giusta, spendere a vanvera non lo è affatto. Questa verità, arcinota agli uomini di buon senso, personalmente l'ho sentita commentare più volte dai vecchi saggi che, nell'agorà dei paesi e delle città della…

La forza trasformativa dell’Omeopatia che guarisce

Lo trovi in: Metodologia Omeopatica

L'omeopatia è una metodologia clinica fondata, circa due secoli fa, dal medico sassone Samuel Hahnemann, il quale fu ispirato dalla "legge della similitudine", una legge che era anticamente conosciuta in diverse culture e veniva …