Ecco per ogni condiloma il giusto rimedio omeopatico

Pubblicato il 04/09/2008

Categorie: Repertori Omeopatici

Autori: Elio Rossi

Ecco per ogni condiloma il giusto rimedio omeopatico

I condilomi acuminati, noti più comunemente come "creste di gallo", sono verruche ano-genitali provocate da un virus e trasmesse prevalentemente, ma non esclusivamente, attraverso i rapporti sessuali. Sono infatti contagiosi e si manifestano come piccole escrescenze morbide, appuntite, di colore rosato, che spesso si sviluppano fino a formare una specie di cavolfiore. Per eliminarli si possono usare dei farmaci, ma più spesso si ricorre ad altre tecniche quali la criochirurgia, l'elettrocauterizzazione, la laserterapia e la chirurgia.

Si possono usare anche trattamenti omeopatici utili non solo e non tanto per rimuovere l'escrescenza, quanto, soprattutto, la tendenza alla sua formazione (definita come sicosi in omeopatia).

Thuja è un farmaco di prima scelta, poiché ha la capacità di intervenire sulle escrescenze di varia natura, in particolare conditomi e verruche, riducendole o facendole sparire. Nitric acidum è particolarmente utile se i condilomi sono molto sensibili al contatto, provocando dolori acuti di tipo puntorio, e sanguinano facilmente. Staphisagria corrisponde a condilomi di forma molto sottile e allungata, quasi filiformi. Euphrasia invece è più adatta quando hanno base larga e somigliano davvero a creste di gallo.

Se i condilomi assumono la forma di un cavolfiore e si dispongono a ventaglio, si può pensare a Cinnabaris, mentre Sabina è indicata quando le escrescenze si manifestano nell'apparato genitale femminile e sono molto fastidiose, causando bruciore e prurito.

Petroleum è un rimedio indicato quando le formazioni condilomatose sono presenti soprattutto nella zona perianale e si accompagnano a irritazione del perineo.

Altri articoli dello stesso autore

Oltre il dissimile. Le basi storico filosofiche del pensiero Hahnemanniano (Recensione)

Lo trovi in: Estratti Libri - Recensioni

Autori: Elio Rossi

Proponiamo la presentazione al testo di Marisa Barbera "Oltre il dissimile", edito dalla H.M.S. Il libro giunge alla pubblicazione dopo una riflessione durata oltre 15 anni, elaborata direttamente sugli originali tedeschi. Il…

Belladonna e Lachesis per combattere la scarlattina

Lo trovi in: Repertori Omeopatici

Autori: Elio Rossi

La scarlattina è una malattia infettiva batterica causata dallo Streptococco beta emolitico di gruppo A. Poiché esistono diversi ceppi di questo Streptococco, ci si può ammalare di scarlattina più volte. La malattia colpisce sop…

Il progetto di sviluppo della medicina naturale e omeopatica a Cuba

Lo trovi in: Attualità

Autori: Elio Rossi Mariella Di Stefano

Nel 1991 alcuni medici dell'Associazione Lycopodium di Milano furono contattati per raccogliere medicinali da inviare a Cuba nell'ambito di una campagna di aiuto sanitario al paese che viveva in quel momento il peggior periodo di…

Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione