Casi Clinici

Un caso di reflusso gastroesofageo guarito con l'Omeopatia

Autori: Giuseppe Fagone

Prima visita il 9 marzo 2006. La paziente di anni 72 presenta una diagnosi di reflusso gastroesofageo in gastrite cronica Helicobacter positiva. Il primo episodio di gastrite si era verificato all'età di 18 anni, per cui è stata t…

Opium crudum in clinica omeopatica pediatrica

Autori: Gustavo Dominici

È il caso di una bambina di un anno che viene in visita perché ammala continuamente con febbri elevate, soffre di tossi croniche e di una sindrome da malassorbimento di cui non si conosce la causa, con diarree e scarsa crescita. È…

Terapia omeopatica (e guarigione) di una paziente scettica

Autori: Charalampos Katsoulas

Donna di 54 anni, casalinga, vive ad Atene. Viene visitata il 25/08/2011. Riferisce tosse, bruciore a livello della gola e retrosternale, iniziati circa 2 settimane prima, dopo aver preso freddo la sera in montagna. Dall'anamnesi…

Lentezza, torpore e ottundimento: un caso clinico omeopatico

Autori: Gustavo Dominici

È il caso di un uomo di 35 anni. È in terapia per emorroidi, sinusite, bronchite e dolori al dorso. PRIMA VISITA - 19 DICEMBRE 1995 È un Paziente di carnagione scura, brevilineo, lento nelle sue reazioni e anche ne…

Appunti di Omeopatia clinica: insonnia, stipsi, astenia

Autori: Gustavo Dominici

È questo il caso, assai complesso, di una Paziente di 48 anni che viene a curarsi prevalentemente per asma bronchiale, di cui soffre da circa 8 anni. Nella descrizione inserisco anche la prima parte della terapia che non riguarda …

Lac caninum: un caso clinico omeopatico

Autori: Antonio Abbate

Monica ha 20 anni. Soffre da oltre un anno di amenorrea. È in sovrappeso ed è bulimica. Puntualmente, dopo i pasti, si procura il vomito. È affetta da una forma di nevrosi con forti tratti depressivi. È iscritta all…

Oxalicum acidum nel trattamento di tachicardia ed extrasistoli (Omeopatia clinica)

Autori: Giuseppe Fagone

Il primo di ottobre del 2002 visito una signora di 36 anni che viene perché ha una frequenza cardiaca a riposo compresa tra 90 e 118 battiti per minuto, riscontro all'ECG di extrasistoli isolate. Nel 1999 difficoltà di parto, p…

Il rimedio omeopatico Nux vomica in un caso clinico di sinusite acuta

Autori: Giuseppe Fagone

Donna di anni 20 si presenta in studio la mattina del 17 Dicembre 2005 con diagnosi di sinusite acuta, si tratta di una prima visita. Il quadro è iniziato due settimane prima con un mal di gola apiretico, trattato con ibuprofene …

2 casi clinici del rimedio omeopatico Capsicum annuum

Autori: Gustavo Dominici

Caso clinico 1 Questo caso mostra molto bene la nostalgia di cui è affetto Capsicum. La bambina ha difficoltà a separarsi dalle persone care, anche per breve tempo; rifiuta la scuola, è malinconica, assume troppo cibo ed è sov…

Omeopatia ed Epatite C. Studio retrospettivo di 16 casi clinici

Autori: Salvatore Coco

L'Epatite C, che in passato veniva chiamata Epatite non-A non- B, è oggi la forma di epatite virale che più danneggia il fegato, compromettendone a volte le funzioni vitali. Nella maggior parte dei casi la malattia è as…

Il sottile confine tra realtà e sogno in Nux Moschata in un caso di sindrome di Korsakoff

Autori: Nunzio Chiaramida

STORIA E CARATTERISTICHE GENERALI La noce moscata si ricava dagli alberi della Myristica fragrans, specie che appartiene all’ordine delle Myristicacee. Il termine deriva dal greco e significa “odore della mirra”. In Omeop…

Guarigioni in breve raccontate dagli Omeopati italiani. Due casi di Croton tiglium

Autori: Antonella Ronchi

1° CASO Si tratta di una donna di 56 anni. Viene a metà marzo per blefarite. Negli anni scorsi episodi invernali limitati, dall'ottobre precedente disturbo continuativo, soprattutto all'occhio destro: bruciore all'attaccatura d…

Un caso di mal di schiena cronico in una donna di 38 anni trattato con l'Omeopatia

Autori: Chanda Shah

Una donna di 38 anni si è presentata da me dieci anni fa per il dolore e il gonfiore in entrambe le ginocchia che la turbava da due anni. Lavorava come cameriera per sei famiglie. Ha iniziato a raccontarmi la seguente storia: …

Materia Medica Omeopatica e casi clinici di Aranea diadema

Autori: Massimo Mangialavori Hans Zwemke

Per Aranea è molto importante definire la propria identità. In generale i soggetti Aranea sembrano essere meno isterici degli altri ragni. L'impressione di non essere stati compresi e apprezzati per cosa e chi essi siano è più mar…

Un caso di asma bronchiale in un bambino di 4 anni guarito con l'Omeopatia

Autori: Gustavo Dominici

Riccardo, 4 anni. Mi sono occupato di Riccardo tempo fa. È un bambino che necessita di essere controllato spesso perchè va incontro con facilità a situazioni gravi, ma sfortunatamente vive molto distante. In passato ha sofferto di…

Un caso clinico omeopatico di Helleborus

Autori: Maria Rita Gualea

Ia Visita - 24/09/1999Alessandro ha 32 anni. È il più piccolo di 4 fratelli. Lavora come aiuto nello studio commercialistico che era del padre, che è morto qualche anno prima. In realtà lui svolgeva la professione di odo…

Due casi clinici omeopatici di Croton tiglium

Autori: Gustavo Dominici

CASO CLINICO N. 1 Donna di anni 34 - 11 Marzo 2001 Ho visitato la paziente in studio due mesi fa, alla 34a settimana di gravidanza. Era debilitata, esausta; soffriva di prurito e fame notturni, il prurito in forma grave, con…

Il Simillimum omeopatico per ogni problema. Un caso clinico di Silicea

Autori: Teresa Adami

Omeopatia e dentizione primaria: nuovo studio pilota indiano Studio pilota di sanità pubblica indiano conferma l'efficacia dell'Omeopatia nel trattamento dei disturbi legati alla dentizione primaria. RIASSUNTO: Antonella è una s…

Rimedio omeopatico Sulfur, il grande policreste e il grande trascurato

Autori: Christiane Lhuillier

PRIMA VISITA Marina ha nove anni. Si è trasferita ad Amelia con i suoi genitori da un anno circa, venendo da Roma, dove era seguita omeopaticamente da un collega della capitale. Segue i corsi di equitazione con entusiasmo ed …

Porpora trombocitofenica idiopatica o morbo di Werlhof. Un caso clinico omeopatico di Cenchris contortrix

Autori: Giacomo Merialdo

Un giorno d'estate del 1994 ricevo una telefonata da una signora con forte accento toscano, che mi chiede se posso prendere in cura la sua nipotina, figlia di sua sorella, affetta da trombocitopenia. Mi faccio spiegare per sommi…