Omeopatia, scienza e Medicina Tradizionale: intervista alla Dr.ssa Antonella Ronchi

Pubblicato il 25/09/2018

Categorie: Attualità

Autori: Redazione di LibriOmeopatia.it

Omeopatia, scienza e Medicina Tradizionale: intervista alla Dr.ssa Antonella Ronchi

Proponiamo un estratto dell'intervista ad opera di Repubblica TV alla dottoressa Antonella Ronchi, Presidente della FIAMO (Federazione Italiana Associazioni e Medici Omeopati).

D. Dottoressa, perché questa "guerra di religione"? Perché non si riesce a inquadrare l'Omeopatia in un'ottica di collaborazione e integrazione con la medicina tradizionale?

R. Io penso che sia frutto di un'epoca in cui tutto è vissuto in una ottica di contrapposizione bianco/nero. Ricordiamoci però che l'Omeopatia ha convissuto per più di 200 anni con la medicina tradizionale, praticata da medici in tutto il mondo. È solo in questi ultimi anni che c'è questa forte contrapposizione, per assurdo proprio quando l'Omeopatia sta cominciando ad avere sempre più elementi a suo sostegno, anche scientifici. Forse è proprio per questo.

D. Una delle cose che mi lascia più perplessa a riguardo sono tutte queste diluizioni successive, che mi fanno venire in mente le parole del prof. Garattini "l'Omeopatia è acqua fresca". La domanda che mi sorge spontanea è: come fa a funzionare un prodotto che è costituito per la sua quasi totalità da acqua?

R. Gli aspetti importanti da considerare sono due: in realtà buona parte dei prodotti omeopatici (le basse diluizioni) hanno ancora molecole al loro interno. Ma non è questo il punto. Ci sono numerose evidenze scientifiche che dimostrano come queste diluizioni dinamizzate abbiano degli effetti biologici misurabili. E questo può sconvolgere, soprattutto perché non abbiamo ancora un'interpretazione precisa del fenomeno, che però esiste. Consideriamo ad es. il recente articolo di Nature riguardante la riduzione del dolore neuropatico nei topi in seguito a somministrazione del rimedio omeopatico Rhus tox. Ricordo poi che l'aspirina (come altri farmaci) è stata usata per decenni senza che fosse perfettamente noto il suo meccanismo d'azione. Quindi, il fatto che non sappiamo ancora con certezza come funzioni un rimedio omeopatico, non deve portarci a negare i fatti. Fatti come gli esperimenti del prof. Paolo Bellavite condotti in ambiti universitari, in cui dimostra come diluizioni omeopatiche di arnica influenzano l'espressione di alcuni geni che codificano le proteine di riparazione dei tessuti.

D. Molti detrattori dicono che si tratta di effetto placebo, che l'effetto c'è ma non è misurabile..

R. Ma come? L'effetto è misurabile e ci sono studi a riguardo! È bene che certi personaggi, anche illustri professori, prima di parlare di Omeopatia si informino e la studino. Come FIAMO abbiamo prodotto un database aperto a tutti che racchiude più di 1.000 lavori sull'Omeopatia. Ci sono tantissimi aspetti da considerare e non possiamo liquidare tutto il discorso solo perché il tuo paradigma non ti da una soluzione.

D. Un altro dubbio che emerge poi è il dove si deve fermare l'Omeopatia. Alcuni casi di cronaca hanno fatto emergere come il non aver ricorso alla medicina tradizionale con tempestività ha comportato un pericolo per il paziente. Dov'è quindi il confine e chi lo deve stabilire?

R. Il confine è nell'etica del Medico e nell'uso degli strumenti a sua disposizione. L'Omeopatia è uno di questi, come gli altri. Non limitiamoci poi a enfatizzare solo questi singoli casi facilmente riconducibili a episodi di malpractice, consideriamo anche quelli dove l'Omeopatia ha funzionato bene, che sono la maggior parte. Guardiamo poi le assicurazioni per medici: più il rischio per i pazienti è alto più l'assicurazione è costosa. Le tariffe per i medici omeopati sono tra le più basse. Questo è un elemento che merita una riflessione.

D. Esiste una ricerca nel campo dell'Omeopatia?

R. Si, in Omeopatia si fa ricerca e si basa sulla somministrazione di un rimedio omeopatico da testare su persone sane. Si chiamano provings. Questo è solo uno degli ambiti di ricerca, poi ce ne sono altri, come quelli che vi citavo prima. Devo ammettere anche che le critiche ricevute negli anni hanno spronato la comunità omeopatica a produrre risultati, come si può vedere dall'aumento delle ricerche a riguardo negli ultimi dieci anni.

D. C'è un Medico pediatra che ci scrive definendo l'Omeopatia una "moderna stregoneria"..

R. Il 30% dei pediatri italiani, da un'indagine fatta dalla stessa Federazione dei Medici Pediatri, usa rimedi omeopatici. A quanto pare questa "stregoneria" è condivisa da molti..

 

E' possibile vedere l'intervista completa alla dr.ssa Ronchi nel video sottostante:

Altri articoli dello stesso autore

Cresce l'uso dell'Omeopatia in Italia durante la pandemia

Lo trovi in: Attualità

Autori: Redazione di LibriOmeopatia.it

Uno degli aspetti "positivi" di questo periodo di pandemia è stato un netto aumento dell'uso di medicinali omeopatici da parte degli italiani. A evidenziarlo è il sondaggio "Gli italiani e l’omeopatia nell’anno della pande…

Programma dei corsi di Omeopatia 2021-2022 (Scuola di Verona)

Lo trovi in: Eventi di Omeopatia

Autori: Redazione di LibriOmeopatia.it

Sono usciti i programmi della Scuola di Medicina Omeopatica di Verona per l'Anno Accademico 2021-2022. Si comincia con la giornata di sabato 2 ottobre 2021: Giornata di Introduzione all’Omeopatia. Aperta e gratuita per tutte le p…

30-31 ottobre 2021: Il concetto di Tema in Medicina Omeopatica. Opportunità e utilizzi nella pratica clinica quotidiana (Verona)

Lo trovi in: Eventi di Omeopatia

Autori: Redazione di LibriOmeopatia.it

Nelle giornate di sabato 30 e domenica 31 ottobre 2021 si terrà presso la Scuola di Medicina Omeopatica di Verona un Seminario dal titolo "Il concetto di Tema in Medicina Omeopatica. Opportunità e utilizzi nella pratica clinica q…

25 febbraio, 4-11-18-25 marzo e 1 aprile: Concetti di prognosi omeopatica (webinar)

Lo trovi in: Eventi di Omeopatia

Autori: Redazione di LibriOmeopatia.it

Cemon generiamo salute organizza nei seguenti giovedì: 25 febbraio, 4-11-18-25 marzo e 1 aprile, 6 lezioni in live webinar dal titolo: "Concetti di Prognosi Omeopatica". La previsione di quello che accadrà al paziente e l…

Roberts (HRI): smontato studio australiano contrario all'Omeopatia

Lo trovi in: Attualità

Autori: Redazione di LibriOmeopatia.it

Qualche giorno fa il Chief executive dell'Homeopathy Research Institute (HRI) di Londra, Rachel Roberts, ha partecipato a un webinar sull'Omeopatia organizzato da Boiron Italia. In questa intervista l'amministratore delegato…

10,17,24 settembre e 1,8 ottobre 2020: I fondamenti del metodo omeopatico (webinar)

Lo trovi in: Eventi di Omeopatia

Autori: Redazione di LibriOmeopatia.it

Il Dott. Andrea Brancalion terrà ogni giovedì (10, 17, 24 settembre e 1, 8 ottobre 2020) un corso base teorico pratico di Omeopatia dal titolo "I fondamenti del metodo omeopatico". Gli incontri si terranno online sulla p…

7-8 novembre 2020: Seminario 'Pura Omeopatia' (webinar)

Lo trovi in: Eventi di Omeopatia

Autori: Redazione di LibriOmeopatia.it

Medicina Umanistica e Accademia Medicina della Persona, con il contributo di Cemon, organizzano nelle giornate di 7 e 8 novembre 2020 il XIII Seminario Internazionale di Omeopatia Classica dal titolo "Pura Omeopatia". Gli incontri…

24-25 ottobre e 28-29 novembre: I serpenti in Omeopatia (webinar)

Lo trovi in: Eventi di Omeopatia

Autori: Redazione di LibriOmeopatia.it

Il Centro Studi "La Ruota" di Milano organizza nelle giornate di 24-25 ottobre e 28-29 novrembre 2020 due Seminari di Metodologia Clinica Omeopatica. Titolo degli incontri: "I serpenti in Omeopatia: tra inganno e verità". …

10 ottobre 2020: Patogenesi e comorbilità (webinar)

Lo trovi in: Eventi di Omeopatia

Autori: Redazione di LibriOmeopatia.it

La FIAMO (Federazione Italiana Associazioni e Medici Omeopati) organizza nella giornata di sabato 10 ottobre 2020 ore 9.30-18.30 un webinar dal titolo "Patogenesi e comorbilità: esperienze di clinica respiratoria, …

25-27 settembre 2020: XVII Congresso Nazionale FIAMO (Roma)

Lo trovi in: Eventi di Omeopatia

Autori: Redazione di LibriOmeopatia.it

Nei giorni 25-26-27 settembre 2020 si terrà a Roma il XVII Congresso Nazionale FIAMO "Omeopatia, Medicina personalizzata. L’Ampliamento del Paradigma", in occasione del trentennale dell'Associazione. L'evento si terrà presso il …

Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione