Capire, proteggere e curare i nostri bambini prima e durante la loro nascita (Recensione)

Pubblicato il 29/06/2012

Categorie: Estratti Libri - Recensioni

Autori: Roberto Gava

Capire, proteggere e curare i nostri bambini prima e durante la loro nascita (Recensione)

Il viaggio dell'Umanità sul nostro pianeta ha una lunga storia e, nonostante i nostri errori, probabilmente continuerà ancora per secoli o millenni. È un viaggio a spirale che, con corsi e ricorsi, virate e storture, evolve in meglio.
Ogni uomo è figlio del suo tempo, ma anche figlio della storia di tutta l'umanità.

In ogni concepimento umano ci sono le tracce dei suoi antenati, degli antenati dei suoi antenati, ... le tracce di tutta l'umanità precedente.
Queste tracce, che non sono solo genetiche, toccano tutte le componenti della natura umana: quella prettamente psico-fisica, ma anche quella spirituale e quella sociale.

Sì, anche quella sociale, perché l'inconscio collettivo della società, in cui il neonato vivrà e da cui sarà influenzato, è determinato da una storia collettiva che, come un sito archeologico, consiste di molti strati che coinvolgono anche le civiltà più antiche.
In ogni bimbo che va crescendo nel grembo di sua madre troviamo tutto questo, ma troviamo anche qualcosa di nuovo, di originale, di meraviglioso: troviamo una nuova persona diversa da tutte le precedenti.

Noi professionisti, studiosi dell'uomo, restiamo attoniti davanti questa originalità, le cui potenzialità future trascendono le nostre più fantasiose e rosee previsioni.

Ogni concepito è un uomo nuovo e in esso si nasconde, e cerca di schiudersi piano piano, un potenziale genio o un grande statista o un premio Nobel o un Papa ... oppure un umile ma onesto futuro lavoratore, figlio marito e padre esemplare, uomo come tutti noi ...

Ma oggi, intanto, è solo un piccolo embrione, domani un feto dalle chiare sembianze umane e dopodomani un paffuto neonato che ti fissa con i suoi grandi occhi neri.

Però, sia oggi che domani che dopodomani, egli ha bisogno del nostro rispetto, della nostra accoglienza, della nostra protezione.
Egli è oggi ciò che noi eravamo ieri ..., ma egli è anche l' uomo del domani e incarna le generazioni future, colme di innovazioni e di tesori, che ci doneranno anche ciò che noi permetteremo loro di donarci...

Abbiamo veramente il dovere di capire, proteggere e curare questo piccolo grande uomo... dagli innumerevoli traumi che subisce, dalla Natura e da noi stessi, talvolta volontariamente ma spesso ignorantemente.

Sono infatti tanti i traumi che lo possono colpire dal concepimento al parto... e anche dopo, ma per tutti l'Omeopatia può avere una cura, una soluzione.

Il libro del Dr. Harry van der Zee "L'Omeopatia nella cura dei traumi del parto", serve veramente per capire, proteggere e curare i nostri bambini prima e durante la loro nascita ed è una grande opportunità che ci viene offerta per capire, proteggere e curare le generazioni future.

Prodotto Consigliato

Capire, proteggere e curare i nostri bambini prima e durante la loro nascita

Lo trovi anche in: Clinica Omeopatica Pediatria Omeopatica

Pagine: 224, Formato: 15x21, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Salus Infirmorum
Prezzo 16,92 € invece di 19,90 € Sconto 15%
Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione

 

Altri articoli dello stesso autore

Come personalizzare la terapia omeopatica dell'influenza

Lo trovi in: Repertori Omeopatici

Autori: Roberto Gava

Non c'è dubbio che, proprio perché ogni persona è un 'mondo a sé', per tenere ben funzionanti le nostre difese immunitarie dobbiamo impostare una terapia esclusivamente personalizzata e ciò implica l'attuazione anche di una …

Broncopolmonite guarita con l'omeopatia

Lo trovi in: Casi Clinici

Autori: Roberto Gava

A volte capitano strane coincidenze.Qualche settimana fa sono capitato per caso in un forum molto conosciuto dove si parlava di Omeopatia in modo acceso e i più dicevano che questa cura è puro placebo, che è acqua fresca, che al…

Dieci regole fondamentali per l'analisi psicologica del paziente durante la visita omeopatica

Lo trovi in: Metodologia Omeopatica

Autori: Roberto Gava

1 - L'informazione importante è quella spontaneaOgni omeopata deve rendersi conto che l'informazione che gli viene fornita spontaneamente dal Paziente è molto più affidabile rispetto a quella ottenuta tramite una risposta ad un…

Analisi psicologica omeopatica del paziente: occasione di riflessione per una crescita interiore

Lo trovi in: Metodologia Omeopatica

Autori: Roberto Gava

Quando raccogliamo i sintomi mentali, noi medici omeopati chiediamo al paziente di parlare inizialmente di sé a "ruota libera", prima di porgli una questione specifica. In genere, le poche parole iniziali del paziente spesso …

Un consiglio per non dimostrare la propria ignoranza omeopatica

Lo trovi in: Metodologia Omeopatica

Autori: Roberto Gava

Una mia amica veterinaria omeopata (si perché con l'omeopatia si possono curare anche gli animali e addirittura le piante … alla faccia di quelli che dicono che è solo un effetto placebo!), mi scrive il testo che segue: "Er…

L'Omeopatia può curare la mia malattia?

Lo trovi in: Metodologia Omeopatica

Autori: Roberto Gava

Ricevo spesso lettere o telefonate su questo argomento e quindi credo sia bene cercare di rispondere a domande come questa che, ovviamente, sono più che legittime per una persona che non conosce la Medicina Omeopatica. Mi scrive …

A proposito della Metodologia del Dr. Rajan Sankaran

Lo trovi in: Attualità

Autori: Roberto Gava

Carissimo, ho appena mandato in stampa l'ultimo libro di Rajan Sankaran (il 7°) che completa il discorso introdotto dal 6° volume sulla Sensazione in Omeopatia. Questo mio scritto non ha assolutamente uno scopo pubblicitario, ma s…

Domande ad un farmacologo e tossicologo sull'Omeopatia

Lo trovi in: Estratti Libri - Recensioni

Autori: Roberto Gava

Pubblichiamo un estratto del libro "Approccio Metodologico all'Omeopatia" del Dr. Roberto Gava, scritto sotto forma di domande e risposte utili per soddisfare ogni piccola curiosità che nasce da chi si approccia per la prima …

Grazie Rajan Sankaran! Ritratto di un infaticabile Medico Omeopata

Lo trovi in: Metodologia Omeopatica

Autori: Roberto Gava

Conobbi per la prima volta il Dr. Rajan Sankaran, medico omeopata che vive e lavora a Bombay, nel 1994 attraverso la lettura del suo primo libro, "Lo Spirito dell'Omeopatia" (edito in inglese nel 1991). Quel libro mi affascinò al …

Risposta all'articolo pubblicato dal Corriere della Sera su 'Omeopatia come il placebo?'

Lo trovi in: Ricerca Omeopatica Attualità

Autori: Roberto Gava

Egregio Direttore, ho letto il recente articolo di Luigi Ripamonti che Lei ha pubblicato il 26.8.05 sul Suo quotidiano. Dato che come farmacologo è stato intervistato il Prof. Silvio Garattini, che da sempre critica …

Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione