Metodologia Omeopatica

Modalità di assunzione di rimedi omeopatici nelle patologie acute

Autori: Lucia Gasparini

Le note che seguono riguardano essenzialmente un trattamento omeopatico unicista e cioè un trattamento prescritto da un medico omeopata che utilizza un solo rimedio per volta. Salvo diverse indicazioni da parte del proprio …

Il mio Maestro è stato Hahnemann, Bönninghausen rispecchia fedelmente i suoi insegnamenti. Intervista a George Dimitriadis

Autori: Marco Colla Maria Fazio

IntroduzioneNella certezza che l'Omeopatia debba essere fedele al pensiero di Hahnemann, la Scuola "Similia Similibus" ha approfondito lo studio delle opere di Bönninghausen, accorgendosi che le varie traduzioni ed …

Che cosa bisogna curare? Riflessioni post congresso Fiamo 'Le Allergie'

Autori: Giovanni Alvino

Che cosa bisogna curare?È la domanda che l'omeopata si chiede di fronte alla moltitudine di sintomi e "sindromi" raccontate e certificate dai pazienti. La "totalità dei sintomi", le keynotes, l'aspetto costituzionale biotipico, i…

Che cos'è l'Omeopatia?

Autori: Associazione Lycopodium

Con Omeopatia si intende un metodo di cura, basato sulla legge dei simili, che prevede l'utilizzo di un rimedio (detto rimedio omeopatico) che produce nel soggetto sano gli stessi sintomi della malattia che si può curare. …

Omeopatia e allopatia: sul terreno del progresso un punto d'incontro

Autori: Giovanni De Giorgio

I simili si curano con i simili. Attrazione e non repulsione. Questa è la legge dell'omeopatia: "Similia similibus curentur". L'attrazione generata tra simili è evidente. Ed è evidente pure il senso della locuzione latina, "s…

La nuova sperimentazione in Omeopatia. Tradire Hahnemann?

Autori: Anna Fontebuoni

La sperimentazione del potere patogenetico di sostanze medicinali su persone sane, o 'proving' (leggi pruvin), è notoriamente uno dei principi fondamentali dell'omeopatia. Sin dai tempi di Hahnemann esso rappresenta l'unica …

Il valore dei sintomi in Omeopatia

Autori: Renzo Galassi

Riassunto: L'Autore, analizzando lo studio degli antichi Maestri omeopatici da Hahnemann a Kent, descrive le fasi salienti del pensiero omeopatico che hanno definito i criteri per la scelta dei sintomi dei pazienti e dei rimedi,…

Memoria dell'acqua, veicolo di informazione: nuove frontiere in medicina omeopatica

Autori: Francesco Marino

Il dibattito sulla cosiddetta memoria dell'acqua riecheggia quello sulla presunta implausibilità dell'Omeopatia, un dibattito che non si è mai del tutto sopito, sin dal lontano giugno 1988, al contrario, si è arricchito di nu…

Omeopatia e Zen: per un'ecologia dell'esistente

Autori: Matteo Vegetti

L'Omeopatia è una medicina che trascende i propri confini fino ad assumere a pieno diritto i contorni di una filosofia dell'esistente. Propone infatti una visione integrale del cosmo, del quale l'organismo di ogni paziente …

"L'omeopatia deve crescere". Intervista a Gustavo E. Krichesky

Autori: Pierluigi Tubia

Il lungo e vecchio legame che unisce l'omeopatia italiana e quella argentina si sta nuovamente rafforzando: è tornato infatti in Italia un maestro della scuola di Paschero, il Dr. Gustavo E. Krichesky. Dopo avere tenuto seminari …

Come acquisire una corretta metodologia omeopatica

Autori: Eugenio De Blasi

RIASSUNTO: Vengono indicate le linee guida utilizzate nella presa del caso, fino ad arrivare alla scelta del rimedio omeopatico, secondo i principi della Omeopatia Classica. Si accenna al metodo della analisi clinica del caso…

Omeopatia vera "Slow Medicine". Come sostenere una decrescita felice dei costi sanitari

Autori: Alberto Magnetti

Una realtà: abusiamo di farmaci, esami e di screening, con incremento continuo di ciò che tecnicamente è definita medicalizzazione. In un recente articolo pubblicato su Annals of Internal Medicine si sostiene che un terzo delle in…

Omeopatia. Riflessioni del dottor Herbert Pfeiffer, pediatra

Autori: Elena Tonini Raffaella Pomposelli

Ci racconti la tua storia? Come e perché sei approdato all'omeopatia? Sono nato ad Amburgo e poi mi sono trasferito a Francoforte, dove svolgo la mia attività. Mi sono laureato in medicina a Monaco e specializzato in pediatria a B…

Omeopatia e complessismo. Quali sono le differenze?

Autori: Pindaro Mattoli

Il problema della integrazione della Omeopatia e di altre metodiche simili nel tessuto sociosanitario nazionale impone una visione chiara della situazione e delle relative categorie professionali. Sull'onda di questa esigenza…

Principi del trattamento omeopatico: l'individualizzazione della terapia

Autori: Vincenzo Mengano

Un aspetto peculiare - e impegnativo - della Medicina Omeopatica è l'individualizzazione della terapia. Questo concetto è un po' diverso da quello che definiamo, in Medicina Convenzionale, come una terapia "…

Omeopatia. Alcune Conferenze di Kent... cent'anni dopo

Autori: Nunzio Chiaramida

Si può comprendere il pensiero di Kent senza conoscere per nulla Emmanuel Swedenborg? Questo è sempre stato uno dei temi più discussi tra gli omeopati. Spesso la conclusione di tali discussioni portava alla considerazione che Ke…

Le domande (e le risposte) più frequenti sull'Omeopatia

Autori: Redazione Il Granulo

Perché i medicinali omeopatici hanno nomi così strani? I medicinali omeopatici non hanno nomi strani, semplicemente si usa il nome latino della sostanza con cui è preparato: Arnica montana è proprio la pianta arnica; Apis mel…

Viaggio "omeopatico" verso Itaca

Autori: Giovanni De Giorgio

Il ritorno ad Itaca è faticoso e difficile. Questo insegna il mito. Eppure, superando  avversità, timori, angosce, tra sirene ammaliatrici e ciclopi inquietanti, il ritorno in patria si trasforma in un alchemico viaggio in…

1810-2010, duecento anni dalla prima edizione dell'Organon

Autori: Giuseppe Fagone

Questo lavoro è stato presentato al IX Congresso Nazionale di Medicina Omeopatica FIAMO, per il ventennale della Federazione, tenutosi in Verona nel Maggio 2010 Nel luglio 1810 sull'Allgemeine Anzeiger si pubblica il compendio di …

Linguaggio e sintomi. Libera riflessione sull'Omeopatia

Autori: Mario Buttignol

Biologia, dal greco Biò(s), vita e Lògeia da Lògein, discorrere, indica un sapere acquisito con la riflessione e la ricerca di Leggi e Fenomeni della vita umana, animale e vegetale; pertanto il termine significa la scienza de…